Leggendo Ora
Ciambella alle mele, dolce intramontabile con un tocco di cannella: delizia!
Pubblicità

Ciambella alle mele, dolce intramontabile con un tocco di cannella: delizia!

La ciambella alle mele è un classico intramontabile, una certezza nella varietà del gusto personale in fatto di dolci.

ciambella alle mele

Il tocco di cannella aggiunge una sferzata di personalità all’assaggio.

Pubblicità

Ecco come si prepara.

Ciambella alle mele con un tocco di cannella, la ricetta

Ingredienti

  • Mele, 2;
  • Farina 00, 260 g;
  • Uova, 3;
  • Burro, 80 g;
  • Latte (intero), 100 g;
  • Zucchero, 190 g;
  • Succo di 1 limone;
  • Lievito per dolci, 1 bustina;
  • Cannella (polvere), una punta di cucchiaino per il tocco finale;
  • Zucchero a velo, 3 cucchiai abbondanti.

Preparazione

Iniziate dalle mele, vi suggeriamo le Golden. Una tagliatela a dadini e l’altra riducetela a fette sottili.

Sciogliete il burro a fuoco lento e tenete da parte.

In un recipiente versate il succo di limone e 3 cucchiai di zucchero dai 190 totali. Immergetevi le 2 mele a dadini e a fette e lasciate macerare.

Procedete incorporando in una ciotola abbastanza grande le uova e lo zucchero rimanente aiutandovi con una frusta, quindi aggiungete il latte ed il burro sciolto. Mescolate.

Unite farina e lievito e setacciate direttamente nella ciotola in cui avete incorporato uova, zucchero, latte e burro. Amalgamate tutto fino ad ottenere un composto liscio.

Preriscaldate il forno a 180° e preparate la teglia (diametro di 24 cm) imburrandola ed infarinando.

Pubblicità

A questo punto riprendete le mele lasciate a macerare e scolate il liquido di macerazione.

Versate i dadini nella ciotola con il composto e mescolate. Le fette invece disponetele alla base della teglia, ricoprendola.

A questo punto versate il composto nella teglia, livellate ed infornate a 180° per 30/35 minuti.

Come sempre ricordiamo che ogni forno è diverso, perciò dopo i primi 25 minuti, iniziate a controllare la cottura. Potrebbe bastare il tempo indicato o volerci qualche minuto in più.

Una volta cotta, sfornate e fate raffreddare, prima di trasferire su piatto da portata (capovolgendo il dolce).

E’ il momento della cannella: unitela allo zucchero a velo e distribuite sulla superficie, prima di servire la vostra buonissima ciambella alle mele!

 

Pubblicità

 

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
1
Entusiasta
2
Felice
1
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su