Leggendo Ora
Ciambella alle mandorle: il dolce soffice senza burro
Pubblicità

Ciambella alle mandorle: il dolce soffice senza burro

Ciambella alle mandorle: il dolce soffice senza burro

Un dolce che mette d’accordo adulti e bambini è senza dubbio una soffice e buona ciambella.

A questo proposito ho la giusta ricetta per gustare una ciambella sfiziosa e morbidissima.

Pubblicità

La ciambella alle mandorle è un dolce senza burro fatto con il miele, ingrediente segreto per rendere la torta squisita.

Questo dolce è perfetto per provare un nuovo sapore da amare al primo morso.

Ciambella alle mandorle: il dolce soffice senza burro

Gli ingredienti che ci occorrono per preparare la ciambella alle mandorle sono:

  • 1 gr di cannella in polvere
  • 1 yogurt bianco
  • Estratto di vanillina o di vaniglia
  • Scorza grattugiata di mezzo limone
  • 4 uova
  • 50 gr di bicarbonato
  • 10 gr di lievito per dolci
  • 40 ml di miele
  • 50 gr di mandorle tritate
  • 120 gr di farina 00
  • 120 ml di olio di girasole o di semi
  • 130 gr di zucchero di canna
  • 150 gr di farina integrale

Preparare la nostra ciambella è semplicissimo.

Procedimento

Come prima cosa prendere uno stampo per ciambella dal diametro di 24 centimetri, infarinarlo e imburrarlo. Successivamente in una ciotola versiamo il miele, la scorza di limone, la vaniglia, lo zucchero e le uova e lavoriamo fino ad ottenere un composto spumoso e dal colore chiaro. A questo punto versiamo lo yogurt e l’olio di semi continuando a montare il nostro impasto. Dopo aggiungiamo le mandorle tritate, il lievito, la farina 00 e quella integrale, la cannella e il bicarbonato amalgamando tutto con un movimento dal basso verso l’alto. Quando l’impasto apparirà senza grumi e liscio bisognerà versarlo nello stampo precedentemente preparato come descritto poco sopra. Infine inforniamo la ciambella in un forno statico, già riscaldato, per circa 45 minuti a 175 gradi.

Per controllare la cottura del nostro impasto possiamo usare il magico trucchetto dello stecchino.

Pubblicità

Quando sarà pronto potremo decorare la ciambella alle mandorle, dopo averla lasciata raffreddare, a nostro piacimento utilizzando del miele oppure dello zucchero a velo o delle mandorle.

Buon appetito a tutti.

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
1
Felice
0
Incerto
2
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su