Leggendo Ora
Chips di verdure al forno: solo 80 calorie! Un’idea insolita e appetitosa per l’aperitivo
Pubblicità

Chips di verdure al forno: solo 80 calorie! Un’idea insolita e appetitosa per l’aperitivo

Chips di verdure al forno: solo 80 calorie! Un’idea insolita e appetitosa per l’aperitivo.

Ti va qualcosa di ghiotto per un aperitivo serale, ma vuoi che non sia troppo pesante?

Bene, la ricetta che ti stiamo per proporti qui appresso fa proprio al caso tuo. Sono delle gustosissime chips alle verdure, non fritte ma cotte al forno. Come è facile capire, sono un’alternativa molto più salutare rispetto alla frittura, che è buonissima, per carità, ma non è molto amica delle nostre arterie.

Pubblicità

Un’avvertenza: meno acqua sarà contenuta nelle verdure che scegliamo e più sarà facile che da cotte abbiano la giusta croccantezza, quella che tutti amiamo nelle chips. Basterà lasciare aperto uno spiraglio durante la cottura e portare le verdure in tavola subito dopo averle sfornate.

Chips di verdure al forno: solo 80 calorie! Un’idea insolita e appetitosa per l’aperitivo

Gli ingredienti

Questi gli ingredienti necessari: due barbabietole; cinque carote; mezzo chilo di topinambur (o rapa tedesca, carciofo di Gerusalemme o girasole del Canada); erba cipollina; rosmarino fresco; olio di oliva extravergine; sale rosa (dell’Himalaya); sale nero (di Cipro, per esempio); sale affumicato (che poi è normale sale marino, ma affumicato con la combustione di legni diversi).

La preparazione

Si pelano e si lavano tutte le verdure, poi si affettano finemente col coltello o con l’aiuto di una mandolina; si dispongono le verdure in tre ciotole diverse dopo averle asciugate per bene; quindi si insaporiscono con un filo d’olio e si massaggiano con delicatezza;

Ora si spolverano le barbabietole con poco sale rosa, il topinambur con quello affumicato e il rosmarino tritato e le carote col sale nero e l’erba cipollina;

Fatta questa operazione, si mettono le verdure nelle teglie, senza sovrapporle, e si inforna a 150 gradi in forno ventilato e preriscaldato;

Dopo una ventina di minuti si possono girare le sfoglie di verdure, dopodiché si rimettono in forno fino a che non sono belle croccanti e dorate; a quel punto le sforni e le passi rapidamente sopra la carta assorbente. Prima di portarle in tavola si possono aggiustare con un pizzico di sale. Vanno servite ben calde.

Pubblicità

Buon lavoro, buon divertimento e buon appetito!

 

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su