Leggendo Ora
Biossido di Titanio è definitivamente vietato! L’elenco degli alimenti che non potranno più contenerlo dal 7 agosto
Pubblicità

Biossido di Titanio è definitivamente vietato! L’elenco degli alimenti che non potranno più contenerlo dal 7 agosto

Biossido di Titanio è definitivamente vietato! L’elenco degli alimenti che non potranno più contenerlo dal 7 agosto

A sensibilizzare la comunità scientifica sull’annosa questione del biossido di titanio è stato nel 2021 il professore Maged Younes, presidente Efsa del gruppo di ricerca su additivi e aromatizzanti. È stato lui a spostare l’attenzione dell’intera comunità scientifica europea sulla sua genotossicità.

Ma a ben vedere, le prime avvisaglie circa il suo utilizzo inopportuno risalgono al 2016, quando emersero le prime valutazioni a riguardo e si iniziò a comprendere i potenziali rischi di questo elemento.

Ma di cosa si tratta? Di un additivo alimentare e di un colorante, l’E171 per la precisione, presente in moltissimi prodotti distribuiti dalle catene alimentari, non immaginate neppure quanti sono e tutti amatissimi da grandi e piccini.

Pubblicità

Il punto è che l’organismo umano non riesce a metabolizzarlo o a espellerlo. Così si accumula negli organi, causando mutazioni potenzialmente molto nocive.

Proprio inseguito a questi studi, dal 7 agosto prossimo venturo, sarà bandito, ovunque, tranne nel settore cosmetico e farmaceutico, dove potrà essere ancora utilizzato a scopo terapeutico o come stabilizzante.

 

Tutti i paesi membri della UE sono coinvolti dalla nuova normativa, ovviamente, dopo la Brexit, non compare tra questi il Regno Unito che potrà continuare ad utilizzarlo, indisturbato dai protocolli europei, così importanti per la salvaguardia della nostra salute. Ma vediamo cosa cambierà tra pochissimi giorni.

Biossido di Titanio è definitivamente vietato! L’elenco degli alimenti che non potranno più contenerlo dal 7 agosto

Biossido di Titanio è definitivamente vietato! L’elenco degli alimenti che non potranno più contenerlo dal 7 agosto

Approvata all’unanimità da tutti gli stati membri della comunità Europea, la messa al bando definitiva dell’E171 entrerà in vigore il 7 agosto 2022. Inseguito a questa nuova normativa non potranno più essere distribuiti i prodotti che lo contengono, e sono moltissimi!!!

Tra questi:

Pubblicità
  • alimenti prima infanzia
  • bibite gassate
  • caramelle
  • creme spalmabili
  • gomme da masticare
  • prodotti da forno come merendine e biscotti
  • sughi
Biossido di Titanio è definitivamente vietato! L’elenco degli alimenti che non potranno più contenerlo dal 7 agosto
Credit: FOTO

Tutte le aziende che fanno uso di biossido di titanio sono state avvisate per tempo ed invitate a sostituirlo nei loro prodotti con alternative valide e salutari: dall’8 agosto gli alimenti che lo contengono non potranno più essere distribuiti alle catene di supermercati o di esercizi affini; quelli che sono già presenti sugli scaffali potranno permanervi e non subiranno un ritiro fino alla loro data di scadenza naturale.

Ora possiamo tirare un respiro di sollievo, perché grazie a queste disposizioni, la nostra salute è tutelata.

Credit: FOTO
Qual è la tua reazione?
Divertito
3
Entusiasta
18
Felice
3
Incerto
17
Innamorato
1
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su