Leggendo Ora
Cheesecake bigusto: una volta assaggiata non potrai farne a meno!
Pubblicità

Cheesecake bigusto: una volta assaggiata non potrai farne a meno!

cheesecake bigusto

Cheesecake bigusto: una ricetta proprio spettacolare!

La torta che vi proponiamo oggi unisce due favolosi dolci di origine americana, la chessecake e i golosissimi brownies. Il matrimonio di queste due delizie non solo vi piacerà, ma impazzirete completamente per il gusto che assaporerete. Abbastanza semplice da preparare vi porterà via solo un pochino di tempo in più la cottura, ma ne resterete soddisfatti. Di seguito troverete separati gli elenchi degli ingredienti per la base e per la crema, proprio per facilitarvi le cose. Subito dopo ci sono tutte le indicazioni e il procedimento da seguire per realizzare questa torta.

Pubblicità

Cheesecake bigusto: una ricetta proprio spettacolare!

Gli ingredienti per la base

Ci occorrono: 100 grammi di cioccolato fondente; 100 grammi di zucchero semolato; 100 grammi di burro; 70 grammi di farina doppio zero; un uovo medio.

Ingredienti per la crema

Avremo bisogno di: mezzo chilo di Philadelphia o mascarpone; 30 grammi di amido di mais; due uova intere; tre tazzine di caffè amaro (ristretto); 50 grammi di panna liquida; 150 grammi di zucchero semolato.

Preparare la base

Per prima cosa si scioglie il cioccolato fondente a bagnomaria. Volendo si può anche fondere nel microonde.

Una volta fatto, lontano dal fornello si unisce il cioccolato fuso al burro, che avremo tagliato a dadini. Si mescola il tutto e si va avanti così fino a che il burro non si sarà completamente sciolto.

Poi si uniscono anche le uova e si prosegue a mescolare, adoperando adesso una frusta da cucina a mano. A ruota si unisce anche lo zucchero e da ultimo la farina setacciata. Il tutto sempre senza smettere di mescolare.

Adesso si prende una tortiera a cerniera e, dopo aver mescolato ancora per bene l’impasto, ci si versa dentro l’impasto dopo averla imburrata e infarinata per bene.

Si accende il forno a 180 gradi e si mette a cuocere la torta per circa un quarto d’ora. Quando la base appena preparata sarà cotta al punto giusto, si tira fuori dal forno e si fa raffreddare, dopodiché si passa alla fase seguente.

Pubblicità

Preparare la crema al caffè

Ora si prende una terrina di medie dimensioni e ci si versano il formaggio spalmabile e lo zucchero, ai quali, dopo aver mescolato per bene, si uniscono anche le uova.

Si va avanti a mescolare fino a che il tutto non si sarà completamente amalgamato. Poi si uniscono anche la panna liquida e il caffè amato e per ultimo l’amido di mais. Si mischia il tutto per avere una crema al caffè vellutata e cremosa. Una volta pronta, non resta che versarla sulla base che s’è preparata al principio e che ormai si è del tutto freddata.

Ora non rimane che mettere in forno a 180 gradi per 40 minuti. Il dolce sarà cotto a puntino quando compariranno delle crepe in superficie. Ma la torta non va tolta subito dal forno: bisogna che si raffreddi ancora all’interno.

Dopodiché si tira fuori e si fa freddare ancora a temperatura ambiente. L’ultima tappa è un passaggio di un paio d’ore in frigo.

Buon appetito!

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su