Leggendo Ora
Centrotavola con il riciclo di rami secchi | Idee ottime per tutte le stagioni!
Pubblicità

Centrotavola con il riciclo di rami secchi | Idee ottime per tutte le stagioni!

In questo articolo vi mostreremo alcuni semplici esempi per creare dei centrotavola usando dei rami secchi. Il riciclo creativo ed il fai da te ci offre molti spunti per poter decorare la nostra casa a costi bassissimi. I centrotavola che vi mostreremo si prestano per realizzare molte varianti, partendo da queste basi e accostando decorazioni commerciali differenti, possiamo creare composizioni per ogni stagioni.

Ma per scendere nei particolari iniziamo a visionare le immagini.

Pubblicità

Centrotavola con il riciclo di rami secchi: per tutte le stagioni

Centrotavola con ramo secco candele e zucche

Semplicissimo da realizzare, basta semplicemente adagiare un ramo secco al centro del tavolo e, decidere a seconda della stagione, quali decorazioni naturali o commerciali accostare. Per il periodo Natalizio un’idea ottima è quella di glitterare il ramo e adornarlo con candele e palline.

Credit foto

Vaso in vetro e rami secchi

Per chi ama lo stile minimal questa idea è l’ideale. Se abbiamo vecchi vasi in vetro, oramai passati di moda, oppure scheggiati, decorarli con rami secchi li riporterà in auge. Molto carina anche l’idea di abbinare il vaso a dei portacandele decorati allo stesso modo.

Credit foto

Centrotavola fai da te con legnetti naturali

Per un arredamento rustico ecco un centrotavola davvero strepitoso! Come fare? Scegliere alcuni rami e spezzettarli, usare come base un vecchio centrotavola oppure un’insalatiera, o un piatto a seconda della forma che volete creare, poi con colla a caldo uniamo tutti i pezzi, cercando di non accavallarli troppo. ed il gioco è fatto!

Pubblicità

Credit foto

Ecco vari risultati del progetto di cui sopra.

Credit foto

Ghirlanda o centrotavola?

Ecco un’altra idea interessantissima e non solo per il Natale, con un po’ di pazienza è possibile realizzare una ghirlanda con dei rami secchi, ovviamente occorrono quei rami secchi molto malleabili, quelli delle fascine si prestano benissimo per questo tipo di fai da te.

Pubblicità

Credit foto

Una volta ottenuta una ghirlanda questa risulterà un’ottima base per tantissimi altri centrotavola, basterà semplicemente cambiare le decorazioni.

Di seguito vi lasciamo alcuni centrotavola ottenuti da ghirlande con rami secchi:

 

Credit foto

Pubblicità

Credit foto

Credit Foto

Credit foto

Non ci resta che augurarvi buon riciclo e fai da te a tutti voi!

Qual è la tua reazione?
Divertito
4
Entusiasta
15
Felice
0
Incerto
4
Innamorato
2
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su