Leggendo Ora
Biscottoni siciliani alle mandorle: SENZA farina, latte e uova!
Pubblicità

Biscottoni siciliani alle mandorle: SENZA farina, latte e uova!

Biscottoni siciliani alle mandorle: NIENTE farina, latte e uova!

Biscottoni siciliani alle mandorle. L’estate sta arrivando e col caldo viene voglia di dolci buoni ma soprattutto freschi e non troppo pesanti.

Biscottoni siciliani alle mandorle: NIENTE farina, latte e uova!

Pubblicità

Questi biscottoni siciliani che stiamo per presentarti rispondono perfettamente a questo identikit. Profumano di sole e di mare e sono deliziosi accompagnati da una buona tazza di tè o di caffè.

Tra l’altro sono anche semplici da preparare, oltre che leggerissimi, dato che non prevedono né latte né farina né uova.

Ma eccoci alla ricetta.

Biscottoni siciliani alle mandorle: NIENTE farina, latte e uova!

Gli ingredienti

Per circa quindici biscotti servono questi ingredienti in queste quantità: 250 grammi di mandorle tritate; 75 grammi di stevia oppure 150 grammi di zucchero a velo); due chiare d’uovo; la scorza grattugiata di un limone; un cucchiaino di miele.

La preparazione

In prima battuta si versano le mandorle tritate in una boule, si aggiunge la stevia (o lo zucchero a velo) e si mischia il tutto con un cucchiaio di legno.

Poi è la volta delle chiare e del miele, che vanno incorporati assieme alla scorza grattugiata del limone: a questo punto per impastare è bene usare le mani.

Bisogna lavorare la massa fino a ottenere un composto da cui sia possibile ricavare un panetto dalla consistenza compatta, vellutata e senza grumi.

Pubblicità

Spolverata la spianatoia con un po’ di zucchero a velo, ci si trasferisce il composto e lo si arrotola grosso modo a mo’ di salsicciotto, dopodiché si taglia in una quindicina di parti che si lavorano con le mani per dare loro la forma classica dei biscotti; ogni pezzetto va passato nello zucchero a velo.

Il passo seguente è ovvio: si prende una teglia, si fodera con della carta forno e ci si adagiano sopra i nostri quindici biscottoni alla siciliana, ben distanziati l’uno dall’altro.

A questo punto non rimane che mettere tutto in forno preriscaldato a 175 gradi per sei minuti, dopodiché si abbassa la temperatura a 150 gradi e si fa andare per altri 10 o 12 minuti.

Buon appetito!

Qual è la tua reazione?
Divertito
1
Entusiasta
4
Felice
1
Incerto
2
Innamorato
2
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su