Leggendo Ora
Biscottoni ricotta, limone e cocco: facilissimi e morbidi!
Pubblicità

Biscottoni ricotta, limone e cocco: facilissimi e morbidi!

Biscottoni ricotta, limone e cocco: facili e morbidissimi!

Biscotti ricotta, limone e cocco: facili e morbidissimi. Può anche non sembrare, ma la ricetta di oggi è piuttosto semplice e anche svelta da preparare.

Biscottoni ricotta, limone e cocco: facili e morbidissimi!

Pubblicità

Quando hai voglia di un dessert, è lecito che tu dia sfogo alla tua fantasia culinaria. Mettiamo che in dispensa ci siano a disposizione ricotta e cocco e il gioco è fatto!

Con questi due ingredienti, più l’aggiunta del limone (che in cucina non manca mai), si possono preparare dolci sfiziosi. Come per esempio questi morbidissimi biscottini che ti presentiamo qui di seguito.

La ricetta è davvero facile e siccome non contiene né burro né olio è anche decisamente leggera.

Gustati la mattina per la prima colazione, sono il massimo, ma naturalmente andranno benissimo anche per spezzare il languorino di metà pomeriggio.

Ecco qua la ricetta.

Biscottoni ricotta, limone e cocco: facili e morbidissimi!

Gli ingredienti

Occorrono: due etti di farina doppio zero; un etto di farina di cocco; 90 g di zucchero a velo; un uovo; una bustina di vanillina; 200 grammi di ricotta di mucca; 10 grammi di lievito per dolci; la scorza di un limone grattugiata; qualche goccia di succo di limone; quanto basta di zucchero a velo (per la guarnizione, opzionale).

La preparazione

Dopo averla setacciata, si mette la ricotta in una boule abbastanza capace e ci si aggiunge lo zucchero a velo.

Pubblicità

Bisogna lavorare per bene con una frusta elettrica, aggiungendo nel mentre la scorza grattugiata e qualche goccia di limone (due o tre), la bustina di vanillina, l’uovo, la farina di cocco e la farina, pure quella setacciata.

In ultimo si aggrega anche il lievito per dolci e si lavora tutto quanto fino a ottenere un impasto liscio e vellutato, che poi si stende con un mattarello sopra una spianatoia infarinata, ricavandoci quindi i nostri biscotti, cui daremo forma con uno stampo rotondo.

Ora non rimane che trasferirli sul fondo di una teglia rivestita di carta forno e mettere il tutto a cuocere a 180 gradi per venti minuti, col forno statico.

Quando sono pronti, sarà bene spolverarli con una nuvola di zucchero a velo.

Buon divertimento e buon appetito!

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
4
Felice
3
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su