Leggendo Ora
Alimenti brucia-grassi: scopri con noi se esistono davvero!
Pubblicità

Alimenti brucia-grassi: scopri con noi se esistono davvero!

Alimenti brucia-grassi: esistono davvero o sono un mito?

Alimenti brucia-grassi: esistono davvero o sono un mito? Sul web e anche sulla stampa spesso si parla di alimenti brucia grassi, ovvero di cibi che darebbero una spinta al metabolismo favorendo così l’eliminazione delle calorie in eccesso.

Pubblicità

Ma esistono sul serio o sono soltanto un’altra delle infinite leggende metropolitane che fioriscono attorno alle diete e all’alimentazione?

Si può affermare che sì, in effetti di alimenti “brucia grassi” ce ne sono: sono tutti quegli alimenti che contengono proteine e sali minerali e che sono capaci di facilitare lo smaltimento dei lipidi.

Ne possiamo indicare almeno sei.

Alimenti brucia grassi: il tacchino

La carne di tacchino è povera di grassi e colesterolo. È una carne buona e da preferire quando si affronta una dieta dimagrante, anche perché contiene grassi polinsaturi, che fanno bene alla salute.

Alimenti brucia grassi: il pompelmo

Mangiare pompelmo può aiutare a tenere sotto controllo la glicemia. Inoltre, più banalmente, il pompelmo regala presto un senso di sazietà e quindi può aiutare a tenere sotto scacco l’appetito.

Questo frutto richiede però un’accortezza: non bisogna mangiarlo quando si prendono certe medicine, per esempio le statine, alcuni immunosoppressori, i bloccanti del canale calcio, alcuni inibitori della proteasi.

Le noci

Per via del loro alto tenore di calcio e magnesio, le noci possono facilitare lo smaltimento dei grassi, ma è bene non esagerare, perché, com’è noto, sono molto caloriche. Non si dovrebbe mangiarne più di tre o quattro al giorno.

Pubblicità

Alimenti brucia-grassi: l’acqua

Avete letto bene. Bisognerebbe berne almeno un litro e mezzo al giorno: è diuretica e favorisce l’eliminazione di scorie e tossine, ma dà anche una spinta al metabolismo e mantiene idratata la pelle.

 

Il tè verde

Ci può aiutare a liberarci dai trigliceridi e poi è termogenico, ovvero accresce il metabolismo e favorisce così l’eliminazione degli acidi grassi saturi.

Alimenti brucia-grassi: l’avena

Favorisce la fuoriuscita degli acidi grassi dalle cellule adipose e con ciò facilita il dimagrimento. Una dose consigliabile può essere quattro cucchiaini da caffè al giorno.

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
2
Entusiasta
2
Felice
1
Incerto
1
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su