Leggendo Ora
Alberi di Natale di patate: una ricetta light per le feste. Solo 180 calorie!
Pubblicità

Alberi di Natale di patate: una ricetta light per le feste. Solo 180 calorie!

alberi di natale di patate

Gli alberi di Natale di patate: anche l’occhio vuole la sua parte. Solo 180 calorie!

Questi mini  alberi di Natale fatti con le patate che presentiamo oggi sono un piccolo spettacolo,. i bambini li troveranno di sicuro molto divertenti e i grandi pure sfiziosi.

E pazienza che Natale è già passato: le Feste però ancora no, però, quindi perché non provare questa ricetta allegra e divertente?

Pubblicità

Gli alberi di Natale di patate: anche l’occhio vuole la sua parte. Solo 180 calorie!

Vediamo qui appresso con quali ingredienti si preparano e in che modo.

Gli ingredienti

Per otto porzioni occorrono: 600 grammi di patate rosse; 200 grammi di scamorza; 40 grammi di burro; 15 grammi di parmigiano reggiano; 15 grammi di pecorino; 8 grammi di basilico; un pizzico di sale; due uova.

La preparazione

Per cominciare si tuffano le patate dentro una pentola d’acqua con abbondante acqua salata e si fanno andare per una ventina di minuti.

Quando si sono lessate, si scolano, si pelano e poi si tagliano a tocchetti che poi vanno ridotti alla consistenza di una purea, servendosi di un semplice schiacciapatate.

Questa purea va poi messa in una boule e ci va aggiunto il burro, dopodiché si mescola per bene fino a che i due ingredienti non si sono amalgamati perfettamente.

A quel punto si uniscono anche il parmigiano, il pecorino e un pizzico di sale, dopodiché si riprende a lavorare il composto: alla fine si incorporano anche le uova e le foglie di basilico sminuzzate.

Pubblicità

Adesso ci si munisce di una teglia e se ne riveste il fondo con della carta da forno, poi si versa l’impasto di cui sopra dentro a una sacca da pasticcere munita di una punta a stella e sul fondo della teglia si “spremono” tanti “alberi di Natale” di patate quanti ce ne stanno senza disporli troppo vicini uno all’altro.

Finito l’impasto non rimane che mettere in forno a 200 gradi per una ventina di minuti. Frattanto si prende la scamorza e ci si realizzano tante piccole stelle con delle formine.

Quando le patate sono cotte, si tirano fuori dal forno e si fanno raffreddare, dopodiché si guarniscono ognuna con una stella di scamorza fissata con uno stuzzicadenti.

Buon appetito!

Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 40 minuti
Tempo totale: 1 ora
Porzioni: 8
Calorie: 180 a porzione

Articolo revisionato da Maria Di Bianco, dottoressa in scienze dell’alimentazione e della nutrizione umana.

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
1
Entusiasta
1
Felice
1
Incerto
0
Innamorato
1
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su