Leggendo Ora
Rotoli di cotone: Morbidissimi, sembrerà di mangiare una nuvola
Pubblicità

Rotoli di cotone: Morbidissimi, sembrerà di mangiare una nuvola

Morbidissimi rotoli di cotone è veramente come mangiare una nuvola

La ricetta per questi morbidissimi cornetti di stile balcanico è davvero semplice da preparare, anche perché gli ingredienti necessari sono davvero pochissimi.

Pubblicità

Sono una soluzione ideale sia per la colazione che per la merenda, anche perché possono essere dolci o salati a seconda del gusto di chi li prepara.

Morbidissimi rotoli di cotone: come mangiare una nuvola!

Gli ingredienti

Per questa ricetta buona e divertente ti servono questi ingredienti: 900 grammi di farina per dolci; una bustina di lievito in polvere per dolci; due uova; 400 millilitri di latte (caldo); 180 millilitri di olio; un cucchiaino di zucchero; un cucchiaino di sale.

Il procedimento

Versa due bicchieri (circa 400 millilitri) di latte caldo in una boule piuttosto capiente. Poi aggiungi tre quarti dell’olio indicato in ricetta, due chiare d’uovo, un cucchiaio di zucchero semolato e una bustina di lievito in polvere, dopodiché lavora il tutto con una frusta a mano.

Dopo aver lavorato per qualche minuto, vanno aggiunti la farina (un po’ alla volta) e un cucchiaino di sale, dopodiché si comincia a impastare con le mani.

L’impasto risulterà parecchio appiccicoso e morbidissimo, cosicché saranno morbidissimi anche i nostri cornetti.

Dopo un po’ l’impasto va trasferito su una spianatoia infarinata e lavorato per bene con le mani. Quindi si unge con un pochino di olio una ciotola e ci si trasferisce la massa, che si bagnerà a poco a poco a filo col resto dell’olio, lisciandone la superficie con le mani.

Pubblicità

A questo punto si copre la ciotola con della pellicola trasparente e la si mette da parte in un luogo caldo per almeno un paio d’ore, affinché avvenga la lievitazione.

Passate le due ore, si recupera l’impasto, lo si adagia sopra una spianatoia infarinata e lo si divide a metà con un coltello.

 

Ciascuna metà la taglierai poi in quattro parti e ciascuna di queste ultime la lavorerai con le mani dandole una forma rotondeggiante. Dopodiché la taglierai ancora a metà e poi coprirai queste palline con della pellicola perché non si secchi.

Quindi le recuperi una per una e le lavori col mattarello dandole una forma più o meno quadrata.

Dopodiché su questi quadrati di pasta stendi il ripieno che preferisci (ricotta, formaggio spalmabile, burro…) su una estremità e fai delle incisioni parallele sull’altra con un cutter (o con la punta di un coltello), dopodiché chiudi la pasta sul ripieno formando una specie di cannolo cui darai una piega a semiluna.

Preriscalda il forno a 190 gradi, spennella i cornetti con del tuorlo d’uovo sbattuto e poi li metti a cuocere per un quarto d’ora.

Pubblicità

Buon appetito!

Qual è la tua reazione?
Divertito
1
Entusiasta
23
Felice
8
Incerto
37
Innamorato
4
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su