Leggendo Ora
Verdure farcite alla ligure | A casa mia spariscono subito | sono buonissime!
Pubblicità

Verdure farcite alla ligure | A casa mia spariscono subito | sono buonissime!

Verdure farcite alla ligure: spariscono subito, sono buonissime!

Il ripieno che ti suggeriamo qui di seguito regala un appeal totalmente nuovo a melanzane, carciofi, cipolle, zucchine e peperoni. Insomma, fatti venire in mente un qualunque ortaggio e con questa ricetta saprai dargli “la morte sua”, come si dice.

Ma vediamo esattamente in che modo possiamo ottenere questo risultato.

Pubblicità

Verdure farcite alla ligure: spariscono subito, sono buonissime!

Queste verdure alla ligure sono semplicissime da preparare. Diciamo che se seguite alla lettera la ricetta, non potete fallire. Farete un figurone sia con gli amici che coi parenti. Questo antipasto ghiottissimo non se lo dimenticheranno facilmente.

Ma veniamo alla ricetta, distinta come nostro solito tra la parte degli ingredienti e quella della preparazione.

Gli ingredienti

Per questa delizia avremo bisogno di:

uova, due
ricotta, 100 g
panino, uno, ma solo la mollica
latte, q.b.
maggiorana, q.b.
origano, q.b.
sale, q.b.
grana padano grattugiato, un cucchiaio
olio extravergine d’oliva, due cucchiai

La preparazione

La prima cosa è levare la mollica dal panino, dopodiché la mettiamo in una ciotola e la bagniamo con un goccino di latte. Dopodiché la strizziamo per bene e la teniamo a portata di mano.

Una volta che abbiamo deciso quali verdure vogliamo farcire, le mettiamo a lessare in una pentola grandina e colma d’acqua bollente. Dovremo scolarle ancora al dente, diciamo.

Pubblicità

Questa operazione di bollitura la potete saltare a piè pari se avete deciso di adoperare funghi, pomodori e peperoni, che vanno lavorati a crudo.

Adesso preriscaldate il forno a 170 gradi, poi si fodera una pirofila con la carta apposita, ma si può anche semplicemente ungere con un filo d’olio.

Adesso si tagliano a metà gli ortaggi e si svuotano svuotateli con un cucchiaino. La polpa la dobbiamo mettere da parte, mettendola in una ciotola: ci aggiungiamo le uova e la ricotta, la mollica strizzata, le spezie e il parmigiano. Amalgamiamo il tutto con cura per ottenere un composto uniforme, dopodiché bagniamo con un giro d’olio.

Adesso ripigliamo le verdure e le farciamo col ripieno che abbiamo preparato appena ora. Le sistemiamo in bell’ordine nella teglia e poi le mettiamo in forno. Dovranno cuocere per una buona mezzora. Quando saranno ben cotte e gratinate a puntino in superficie, le sforniamo e le lasciamo intiepidire prima di mettrele sotto i denti.

Sentirete che bontà.

Buon appetito!

 

Pubblicità
Qual è la tua reazione?
Divertito
3
Entusiasta
6
Felice
1
Incerto
11
Innamorato
1
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su