Leggendo Ora
Un viaggio notturno attorno al pianeta tanto bello che vi toglierà il fiato!
Pubblicità

Un viaggio notturno attorno al pianeta tanto bello che vi toglierà il fiato!

Un viaggio notturno attorno al pianeta bello da togliere il fiato

Un viaggio notturno attorno al pianeta bello da togliere il fiato. Il filmato che trovate qui sotto bisognerebbe farlo vedere ai terrapiattisti.

D’accordo, con molti di loro sarebbe fatica sprecata, dato che, fanatici come sono, comincerebbero a blaterare di immagini false, truccate e quant’altro.

Qualcuno di loro, però, magari, si renderebbe conto di quanto si sbaglia e anche di quanto è bello e fragile il pianeta su cui ci troviamo.

Pubblicità

Si tratta di un video che è stato realizzato montando insieme immagini riprese in tempi diversi dagli oblò della Stazione Spaziale Internazionale (ISS). Sono immagini che mostrano la magnificenza della Terra di notte. Le luci delle città, i lampi dei temporali, le nuvole, le aurore australi, la sottile striscia dell’atmosfera là all’orizzonte (che ovviamente è curvo, lo diciamo ai suddetti terrapiattisti…).

Un minuscolo puntino azzurro

Crediamo che queste magnifiche sequenze dovrebbero essere guardate assieme a un’altra immagine ultra famosa, quella del “piccolo puntino azzurro” (“Pale Blue Dot”): si tratta di una fotografia della Terra presa nel 1990 da bordo della sonda Voyager 1 su iniziativa dell’astronomo e divulgatore Carl Sagan, quando il veicolo spaziale si trovava a circa sei miliardi di chilometri dal pianeta da cui era partito nel 1977.

In quell’immagine la Terra è grande meno di un singolo pixel, a essere precisi 0,12 pixel, tanto per dare l’idea delle distanze e delle dimensioni.

Nel momento dello scatto la navicella era oltre l’orbita di Saturno. La foto mostra in maniera più che eloquente quanto siamo minuscoli, noi e il nostro pianeta, anche solo misurati sulla scala del nostro piccolo sistema solare, figuriamoci su scala galattica.

Tutte le nostre vite, le gioie, i dolori, le speranze e le disillusioni stanno racchiusi in quel puntino piccolissimo e bellissimo. Dovremmo tenerlo molto più da conto. Contrariamente a quanto ci possono far pensare i film e i romanzi di fantascienza, non c’è una casa di ricambio e probabilmente non ci sarà mai.

 

Pubblicità
Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su