Leggendo Ora
Un chilo di grasso in meno a settimana se elimini questo alimento dalla dieta
Pubblicità

Un chilo di grasso in meno a settimana se elimini questo alimento dalla dieta

Un chilo di grasso in meno a settimana se elimini questo alimento dalla dieta

Perdere i chili in eccesso può essere una faccenda lunga e tediosa, specie per chi non ci si è mai provato e non è abituato a fare esercizio.

Va detto però che ci sono alimenti che ci aiutano a perdere peso in modo sano e duraturo, così come del resto ci sono altri alimenti che invece è meglio far scomparire dalla nostra tavola.

Pubblicità

Un chilo di grasso in meno a settimana se elimini questo alimento dalla dieta

S’è detto dell’esercizio fisico: in effetti dimagrire non è solo questione di mangiare meglio, meno e ridurre le calorie. No, si tratta anche di muoversi con costanza tutti i giorni: bastano anche trenta minuti di camminata all’aria aperta di buon passo. Fa bene alla bilancia, ma fa bene (e molto ) anche al cuore.

Ma se proprio dobbiamo eliminare un alimento dalla dieta?

Beh, allora il candidato naturale è lo zucchero. Eliminandolo dalla dieta si possono perdere fino a cinque chili in un solo mese.

È chiaro, poi, che non basta eliminare lo zucchero in quanto tale (tipicamente il cucchiaino o la zolletta nel caffè), ma anche tutti gli alimenti che in una maniera o nell’altra lo contengono: bevande zuccherate, bignè; merendine industriali.

Ma anche l’alcol

Ma non basta far fuori dalla nostra tavola lo zucchero, bisogna eliminare anche l’alcol, perché anche un bicchiere di vino a fine pasto può causare accumulo di grasso sul girovita.

Quattro buoni motivi per eliminare lo zucchero

Per recuperare la sazietà

Uno. Assumere zucchero sopprime un ormone chiamato leptina, che è responsabile della sensazione di sazietà dopo che si è mangiato. Ne deriva che troppo zucchero aumenta la voglia di mangiare e in particolare aumenta la voglia di cibi zuccherati: si tratta di un circolo vizioso che può rivelarsi micidiale.

Pubblicità

Eliminando lo zucchero, l’organismo torna a provare la normale sensazione di sazietà e quindi si mangia di meno.

Fa bene al cuore

Due. Le diete con un alto carico glicemico, è ormai noto, sono legate a un aumento del rischio di sviluppare malattie cardiovascolari. Evitare gli zuccheri è un buon modo per prendersi cura del cuore e tenere sotto controllo i trigliceridi.

Riduci il girovita

Tre. Lo zucchero è un alimento ipercalorico che non contiene né vitamine, né minerali né fibre. Così povero di nutrienti e imbottito di calorie, lo zucchero causa accumulo di grasso e quindi sovrappeso.

Proteggi il fegato

Quattro. Una ricerca pubblicata su Nature  avverte che un eccesso di zucchero impatta negativamente sul fegato, con un effetto analogo a quello dell’alcol.

 

Articolo revisionato da Maria Di Bianco, Dottoressa in Scienze dell’Alimentazione e della Nutrizione Umana.

 

Pubblicità
Qual è la tua reazione?
Divertito
3
Entusiasta
4
Felice
2
Incerto
3
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su