Leggendo Ora
Torta del nonno al caffè: facile e cremosa, imperdibile!
Pubblicità

Torta del nonno al caffè: facile e cremosa, imperdibile!

Torta del nonno al caffè: facile e cremosa, imperdibile!

La torta del nonno è un dolce tradizionale della nostra cucina. Ha un cuore cremoso e un sapore intenso, che conquista immancabilmente tutti quanti.

Qui di seguito te ne offriamo la ricetta.

Pubblicità

Torta del nonno al caffè: facile e cremosa, imperdibile!

Gli ingredienti

Per la frolla: due uova intere più un tuorlo; 60 grammi di pinoli; 30 grammi di cacao amaro; 7 grammi di lievito in polvere; 300 grammi di farina; 120 grammi di burro; 110 grammi di zucchero semolato; 50 millilitri di caffè.
Si accende il forno a 200 gradi. Si prende una tortiera da 22 centimetri e si fodera di carta forno, bagnata e strizzata. In alternativa, la tortiera si può anche ungerla o infarinarla.
Adesso in una boule si versano, dopo averli setacciati, lo zucchero, la farina, il lievito e il cacao amaro. Poi si unisce il burro fatto a tocchettini e si impasta il tutto con le mani fino a rendere il composto omogeneo e compatto.

A questo punto aggiungete anche le due uova e il caffè, che avrete fatto con la classica moka. L’impasto va ora passato sopra una spianatoia, sempre lavorando. Al termine la massa va sigillata con della pellicola alimentare e messa a riposare in frigo per almeno mezzora.

La crema al caffè e l’assemblaggio della torta

Per la crema alo caffè occorrono: un tuorlo d’uovo; 300 grammi di farina; 50 grammi di zucchero; 250 millilitri di latte; tre cucchiaini di caffè solubile.

In un pentolino si fa scaldare il latte; quando arriva a bollore, si aggiunge il caffè e si fa sciogliere completamente, dopodiché si spegne il fornello.

Adesso si montano zucchero, tuorlo d’uovo e farina in un recipiente a parte, poi ci si aggiunge il caffellatte e si mescola in maniera veloce ed energica. Poi si rimette il tutto sul gas e si fa addensare mescolando con un cucchiaio di legno. Quando la crema raggiunge la consistenza che più ci aggrada, si versa in una ciotola a parte e si lascia freddare.

Adesso è il momento di recuperare la frolla dal frigo e di stenderla con le mani. Poi la si divide in tre panetti. Col primo si fodera la tortiera di cui sopra, rifilando i bordi e bucherellando sul fondo coi rebbi di una forchetta. Poi si spolvera coi pinoli e si farcisce con la crema al caffè.

La quale crema al caffè a questo punto va coperta con l’impasto rimanente, che va spennellato col tuorlo d’uovo e spolverato coi pinoli. poi si riveste il tutto con un foglio di carta d’alluminio e si mette in forno per 20 minuti.

Pubblicità

Passati i 20 minuti, si leva la stagnola e si fa proseguire la cottura per altri 10 minuti. Dopodiché si fa raffreddare e si porta in tavola.

Buon appetito!

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
1
Incerto
2
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su