Leggendo Ora
Torta allo yogurt che si scioglie in bocca: è cremosissima e ha solo 180 Kcal

Torta allo yogurt che si scioglie in bocca: è cremosissima e ha solo 180 Kcal

Torta cremosa allo yogurt

Per ottenere la torta allo yogurt più golosa che possiate immaginare, cremosa e delicata, l’unico procedimento da mettere in pratica è quello che vi spieghiamo di seguito.

Anche se il dolce ha una consistenza omogenea e compatta, in realtà è composto da due strati e viene cotto in due momenti diversi. La base, infatti, va infornata per prima e da sola per 15 minuti circa, ma arriverà a cottura completa solo successivamente, quando unirete il ripieno.

Risultato? Una torta altissima, leggera, ariosa e cremosa; si scioglie in bocca, ma apporta pochissime calorie, solo 180 a fetta.

Pubblicità

Perfetta per chi è sempre attenta alla linea, ma non vuole rinunciare ad un peccattuccio di gola di tanto in tanto, ideale quindi durante le feste di Natale per non appesantirci troppo.

Che aspettate allora? Mettetevi al lavoro, noi iniziamo!

 Torta cremosa allo yogurt

Torta cremosa allo yogurt: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • 80 gr di burro
  • 250 ml di yogurt
  • 130 gr di farina
  • 20 ml di olio
  • 60 gr di amido di mais
  • 45 gr di dolcificante stevia + 25 (oppure in alternativa 90 gr di zucchero normale + 25 gr)
  • 3 uova, di cui 1 intero + 2 albumi + 1 tuorlo
  • 10 gr di lievito in polvere
  • 1 cucchiaio di latte
  • cacao, q.b. per spolverare

Con queste dosi, otterrete 10 porzioni circa.

Preriscaldate il forno a 160°. Ungete uno stampo da 20/22 centimetri di diametro, poi foderatelo con la carta apposita in modo che aderisca perfettamente alla base e ai bordi.

Fate fondere il burro nel microonde o a bagnomaria, poi lasciatelo intiepidire.

Pubblicità

Rompete un uovo in una ciotola, aggiungete un tuorlo e tenete da parte l’albume. A questo punto unite lo zucchero o la stevia e lavorate con il frullino elettrico. Aggiungete il burro e il latte e incorporateli bene, infine setacciate nel recipiente farina e lievito, aggiungete il sale e mescolate con cura. Quando il composto risulta liscio e uniforme, versatelo nella tortiera, livellate la superficie con una spatola e infornate per un quarto d’ora circa.

Nel mentre, rompete un uovo separando tuorlo da albume. Unite il bianco a quello avanzato precedentemente e montateli a neve fermissima.

Ora dedicatevi al rosso, unite lo zucchero o la stevia e lavoratelo con lo sbattitore elettrico. Incorporate man mano l’amido di mais, lo yogurt e l’olio. Dovete ottenere un composto ben cremoso. A questo punto, con le frusta al minimo, aggiungete i bianchi montati e uniformate il tutto.

Sfornate la base, farcitela con il ripieno appena realizzato e infornatela per 40 minuti, abbassando la temperatura a 150°.

Fate la prova stecchino prima di sfornare il vostro dolce ed estraetelo solo se asciutto. Lasciatelo intiepidire, poi sformatelo e spolveratelo con lo zucchero a velo.

Tutto chiaro?

Se così non fosse, guardate il video!

Pubblicità

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su