Leggendo Ora
Torta al limone alta e soffice: zero glutine e zero lattosio!
Pubblicità

Torta al limone alta e soffice: zero glutine e zero lattosio!

Torta al limone alta e soffice: zero glutine e zero lattosio!

Per chi soffre di certe intolleranze alimentari, purtroppo, godersi un buon dolce può diventare un’impresa, perché molto spesso tra gli ingredienti ce ne sono che alcuni che possono scatenare una reazione allergica.

Non è il caso con la torta che andiamo a presentarti. Si tratta di una morbidissima torta al limone zero glutine e zero lattosio. Insomma, se siete intolleranti a questi due ingredienti, la potete gustare in tutta tranquillità. E poi è buona!

Pubblicità

Vediamo qui di seguito come si prepara.

 

Torta al limone alta e soffice: zero glutine e zero lattosio!

Gli ingredienti

Per una dozzina di fette ci servono:

200 gr di farina di riso
100 ml di olio d’arachide
90 gr di fecola di patate senza glutine
75 gr di dolcificante stevia (oppure 150 di zucchero normale)
tre uova a temperatura ambiente
un limone biologico (il succo più la buccia grattugiata)
una bustina di lievito in polvere per dolci
quanto basta di zucchero a velo per decorare

La preparazione

Si accende il forno e lo si preriscalda alla temperatura di 180 gradi. Dopodiché si prende uno stampo per torte del diametro di circa 20 centimetri e lo si fodera con della carta forno bagnata e strizzata.

Adesso si versano le uova in una boule e ci si aggiunge la stevia (o lo zucchero semolato), dopodiché si amalgamano i due ingredienti con una frusta elettrica fino a che si ha una consistenza ariosa, leggera e spumosa.

Pubblicità

A quel punto si aggiungono l’olio, il succo del limone filtrato e la scorza: si amalgamano e poi ci si incorporano a più mandate la farina di riso, la facola e il lievito.

A questo punto dovreste avere per le mani un impasto bello uniforme: non vi rimane che trasferirlo nella tortiera che avete preparato poco fa.

La quale tortiera va poi infornata a 180 gradi per 35 minuti. Passati i quali si può verificare la cottura con la classica prova stuzzicadenti: se lo stecchino esce pulito, è ora di sfornare.

Quando la torta è cotta, bisogna aspettare che intiepidisca, dopodiché si può guarnire sontuosamente con una bella spolverata di zucchero a velo.

Buon appetito!

Tempo di preparazione: 20 minuti
Per la cottura: 35 minuti
In totale: 55 minuti
Porzioni: una dozzina di fette
Calorie: 180 a fetta

 

Pubblicità

 

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
1
Felice
1
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su