Leggendo Ora
Ti bastano 2 zucchine e una padella | veloci e deliziose con solo 160 calorie!
Pubblicità

Ti bastano 2 zucchine e una padella | veloci e deliziose con solo 160 calorie!

2 zucchine, le affetti e le passi in padella: il contorno veloce e delizioso con solo 160 calorie!

In caso nella dispensa ti siano avanzate due zucchine di numero, non disperare. Ci puoi comunque preparare una signora ricetta! Si tratta di un contorno che si può portare in tavola davvero in pochissimo tempo e che riesce assolutamente delizioso.

Delizioso sì, ma anche sano, perché è fatto con le zucchine e dunque è super leggero e quindi molto adatto alla stagione, che non tollera preparazioni troppo impegnative, complicate e difficili da digerire.

Pubblicità

Vediamo ora più da vicino come si prepara questo coloratissimo intingolo.

2 zucchine, affettale e insaporiscile direttamente in padella!

Per questa ricetta abbiamo bisogno davvero di pochi ingredienti, e cioè:

  • aglio, due spicchi
  • zucchine, un paio
  • olio extravergine d’oliva, 30 ml
  • parmigiano reggiano, q.b.
  • prezzemolo, q.b.
  • paprika dolce, q.b.
  • sale, q.b.
  • pepe, q.b.

La preparazione

La prima cosa è fare un trito di aglio e prezzemolo, dopodiché si mette da parte per dopo. Quindi si grattugia il parmigiano reggiano e si mette pure quello da parte per un momento successivo.

Fatte queste due semplicissime operazioni, ci occupiamo delle zucchine. Le laviamo, le asciughiamo, le spuntiamo e poi le tagliamo a fette piuttosto sottili, per il lungo (vengono bellissime!), magari con l’aiuto di un pelapatate.

Queste zucchine adesso le adagiamo in una padella bella grande e le facciamo andare con un goccio d’olio. Le aggiustiamo di sale e pepe e facciamo andare la cottura a fiamma abbastanza vivace fino a che si ammorbidiscono.

Adesso con un mestolo si fa una specie di fossa in mezzo alle verdure (tipo la classica fontana della farina) e ci si versano prima un filo d’olio e poi un po’ d’aglio tritato, dopodiché si rimescola tutto quanto per insaporire a dovere.

Pubblicità

La mossa successiva è una spolveratina con la paprica e il prezzemolo, dopo la quale si fa andare avanti la cottura per altri cinque minuti.

Passati questi pochi minuti, non abbiamo che da spegnere il fornello e portare in tavola. Queste verdurine deliziose si possono servire sia calde che fredde, a temperatura ambiente. A guarnizione ci può stare bene un pomodorino tagliato a spicchi.

In caso aveste dei dubbi o delle perplessità sul procedimento, che peraltro è di una semplicità disarmante, il video che trovate qua sotto dovrebbe risolverli presto.

Buon lavoro, buon divertimento e buon appetito!

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
1
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su