Leggendo Ora
Straccetti alla senape: un modo straordinario di gustare il pollo!
Pubblicità

Straccetti alla senape: un modo straordinario di gustare il pollo!

Gli straccetti alla senape rappresentano un modo davvero sfizioso e alternativo per consumare il pollo. l’aroma forte e pungente della salsa si accorda magnificamente con la carne bianca, realizzando un binomio di sapori che incanterà i palati dei vostri ospiti.

Provate ad offrirla ai vostri amici per una cena informale, ne resteranno estasiati.

Da non trascurare poi il fatto che questa spezia regala grandi benefici all’organismo. Si tratta del seme di una pianta appartenente alla famiglia delle Crocifere che cresce spontaneamente nelle regioni europee. Le sue proprietà sono note fin dall’antichità per le sue proprietà eupeptiche e digestive.

Pubblicità

Che attendete allora? Mettetevi al lavoro, noi iniziamo!

Straccetti alla senape

Straccetti di pollo alla senape: ingredienti e preparazione.

Per questa ricetta, procuratevi:

senape di Digione, 2 cucchiai,

  • petto di pollo a fettine, 600 g
  • brodo vegetale, q.b.
  • panna liquida, 100 ml,
  • scalogno, 1,
  • olive taggiasche denocciolate, q.b.
  • sale q.b.
  • olio extravergine d’oliva, q.b.

Sistemate i petti di pollo su un tagliere e, con un coltello affilato, ricavate tante listarelle, tutte possibilmente delle stesse dimensioni. Tenete a portata di mano.

Tritate lo scalogno finemente, trasferitelo in una padella antiaderente, unite un filo d’olio, quindi ponete sul gas e fate soffriggere.

Aggiungete ora la carne e rosolatela a fuoco allegro per 5 minuti almeno, rigiratela con la pinza alimentare e proseguite la cottura per qualche minuto. Ora incorporate due abbondanti cucchiai di senape e le olive nere, se sono di vostro gusto. Altrimenti, per una resa più delicata, sostituitele con lamelle di mandorle. Tostatele a parte, saltandole per 2 minuti a fiamma alta.

Pubblicità

Versate un po’ di brodo e proseguite la cottura per altri 5 minuti abbassando il fornello e mescolando di tanto in tanto.

In ultimo, inserite la panna, amalgamandola con cura fino ad ottenere una salsina cremosa e ben omogenea. Aggiustate il sale e impiattate, assaporate questo secondo ancora caldo e fumante!

Buon appetito!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su