Leggendo Ora
Si gonfiano a dismisura, come un palloncino | Solo farina e acqua!
Pubblicità

Si gonfiano a dismisura, come un palloncino | Solo farina e acqua!

L’impasto che si gonfia come un palloncino: solo farina e acqua!

La ricetta di oggi è per un impasto semplicissimo che richiede poco più che solo acqua e farina e che si gonfia come un palloncino. Si tratta di una preparazione che ci arriva dalla tradizione mediorientale: il pane arabo.

Vediamo come si fa.

Pubblicità

L’impasto che si gonfia come un palloncino: solo farina e acqua!

Gli ingredienti

Gli ingredienti che ci servono sono pochi e basilari:

la punta di un chicchiaino di zucchero
300 gr di farina
200 ml di acqua calda
quanto basta di sale

La preparazione

In una boule versiamo lo zucchero, un pizzichino di sale e l’acqua calda. Amalgamiamo un po’ e poi un po’ alla volta aggiungiamo pure la farina. Dopodiché si gira tutto quanto con una spatola e si va avanti così fino a ottenere un impasto morbido ma non appiccicoso. Andiamo avanti fino a incorporare tutta quanta la farina.

Il panetto che abbiamo ottenuto adesso lo passiamo sopra una spianatoia infarinata e lo lavoriamo ancora per altri cinque minuti.

A questo punto questo impasto lo suddividiamo in otto parti pressoché uguali e ognuna di queste la manipoliamo fino a darle una forma più o meno a palla. Ciascuna di queste pallotte adesso la sigilliamo con della pellicola alimentare, così da impedire che l’impasto si asciughi.

Dopo aver lasciato riposare le nostre brave pallotte per qualche minuto, le recuperiamo, ne leviamo la pellicola e con un mattarello le stendiamo allo spessore di una sfoglia di una ventina di centimetri di diametro.

Pubblicità

Fatto questo, mettiamo una padella sul fuoco e ci versiamo dentro l’olio, dopodiché, quando l’olio è ben caldo, ci tuffiamo le nostre sfoglie. Le facciamo andare a fuoco medio fino a che l’impasto non prende a gonfiarsi. Quando ciò accade, con un cucchiaio facciamo in modo di bagnare con l’olio tutta la superficie delle nostre “pagnotte”, così che prendano una doratura uniforme.

Chiaramente si va avanti così fino a che c’è impasto da consumare.

Dopodiché, portiamo in tavola e ci godiamo questa meraviglia.

Buon lavoro, buon divertimento e buon appetito!

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
23
Entusiasta
98
Felice
25
Incerto
43
Innamorato
10
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su