Leggendo Ora
Sformatino di carote: una delizia inaspettata ed infallibile!
Pubblicità

Sformatino di carote: una delizia inaspettata ed infallibile!

Questo sformatino di carote è un manicaretto davvero imperdibile. Un flan monoporzione perfetto da offrire come antipasto agli amici di sempre, oppure ai piccoli di casa, sempre un po’ restii a consumare ortaggi.

Li conquisterete con un connubio di sapori incredibile: formaggio e carote, ben bilanciati tra loro per regalare al palato sensazioni sublimi. Queste ultime inoltre sono molto benefiche per la nostra salute: contengono vitamina A, antiossidanti e potassio. Se consumate quotidianamente innalzano le difese immunitarie e prevengono un invecchiamento precoce.

Prima di cominciare, vi lasciamo un ultimo consiglio utile per una preparazione lampo: riducetele in fettine sottili per velocizzare la cottura, farete in un baleno.

Pubblicità

Curiose di scoprire come procedere? Mettetevi al lavoro, noi iniziamo!

Sformatino di carote

Sformatino di carote: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • uova, 2
  • carote, 250 g
  • formaggio fresco spalmabile, 100 g
  • parmigiano reggiano grattugiato, 50 g
  • timo, q.b.
  • cumino, q.b.
  • origano, q.b.
  • panna liquida, 95 ml
  • sale, q.b.
  • pepe, q.b.

Mondate con cura le carote e affettatele finemente.

Versate abbondante acqua in una casseruola ampia e capiente, portate a bollore, salate leggermente, quindi tuffate le carote e cuocetele per una ventina di minuti.

Preriscaldate il forno a 170° in modalità ventilata. Ungete i pirottini dei muffin e teneteli a portata di mano.

Scolatele con cura, tamponatele per assorbire l’umidità in eccesso, quindi frullatele per ridurle in purea.

Pubblicità

Trasferitele in una ciotola, unite le uova, i formaggi e le erbe aromatiche.

Amalgamate bene per ottenere un composto liscio ed omogeneo. Trasferitelo negli stampini e infornate per 20 minuti. Verificate la cottura con uno stuzzicadenti, se non vi paiono sufficientemente compatti, proseguite per altri 5 minuti sul ripiano più basso del forno.

Estraete gli sformatini e lasciateli raffreddare completamente, quindi riponeteli in frigorifero per 2 ore a rassodare ancora prima di sformarli e presentarli in tavola. Vanno consumati freddi per avvolgere i vostri ospiti in un turbinio di piacere!

Buon appetito!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
1
Felice
0
Incerto
1
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su