Leggendo Ora
Scopri come Far fiorire un’orchidea anche in inverno: questo è il metodo
Pubblicità

Scopri come Far fiorire un’orchidea anche in inverno: questo è il metodo

Come puoi far fiorire un’orchidea anche d’inverno?

Le orchidee, lo sappiamo, sono fiori unici e inconfondibili, affascinanti anche per l’occhio meno esperto di botanica.

far fiorire un’orchidea anche d’inverno

Pubblicità

Le conoscevano anche gli antichi e allora come oggi costituiva uno degli ornamenti più ricercati per la casa.

Sappiamo tutti, anche, che l’orchidea è un fiore particolarmente delicato e che richiede cure specifiche e assidue. Non è un fiore di cui si possa prendere cura qualcuno alle prime armi.

È per questo che qui ti diamo alcune dritte su come “costringere” questa bellissima pianta a fiorire anche col clima freddo della brutta stagione.

Chiaro che in caso di dubbi farete bene a sentire il vostro fioraio o giardiniere di fiducia: loro sapranno consigliarvi al meglio.

Come puoi far fiorire un’orchidea anche d’inverno?

Per tutte le orchidee

La varietà di orchidea più comune nel nostro Paese è la Phalaenopsis, che per solito fiorisce tra dicembre e aprile. Ma nei negozi di fiori si possono vedere orchidee fiorite in tutti i mesi dell’anno.

Cosa sanno i fiorai che noi ignoriamo?

Pubblicità

Lo sbalzo termico

Un primo “trucco” che si può usare per spingere un’orchidea a fiorire è lo sbalzo termico.

Quando arriva l’autunno, di solito portiamo le nostre orchidee in casa per proteggerle dai rigori della stagione. Così facendo in realtà non facciamo altro che impedire una nuova fioritura.

Il segreto, infatti, per quanto controintuitivo, è tenere le orchidee fuori di giorno e portarle dentro solo la sera. Questa routine va ripetuta per almeno due settimane e dopo questo lasso di tempo la pianta dovrebbe cominciare a mostrare le prime gemme.

La concimazione

Anche la giusta concimazione può favorire la fioritura delle orchidee. Da questo punto di vista sono molto utili i concimi azotati, che irrobustiscono la pianta rendendola più adatta alla fioritura.

Dopo che avete sparso il concime, rammentate di non innaffiare per almeno 24 ore, affinché l’efficacia del concime non sia diluita.

Pubblicità

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
2
Entusiasta
6
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su