Leggendo Ora
Schiacciatine di zucchine e ricotta al forno: la ricetta leggera e veloce!
Pubblicità

Schiacciatine di zucchine e ricotta al forno: la ricetta leggera e veloce!

Schiacciatine di zucchine e ricotta al forno: la ricetta leggera e veloce!

Cosa mettiamo in tavola stasera? Per chi ha l’incombenza di preparare da mangiare tutti i giorni  la domanda può trasformarsi quasi in un incubo, soprattutto quando c’è poco tempo a disposizione e i commensali sono di quelli che non si accontentano con la prima cosa uscita dal frigo.

Ma almeno per oggi siamo salvi, perché abbiamo sotto mano una bella risposta. Sotto forma di queste ottime schiacciatine di ricotta e zucchine. Sono buone, gustose, leggere e anche abbastanza semplici da preparare.

Pubblicità

Vediamo esattamente come.

Schiacciatine di zucchine e ricotta al forno: la ricetta leggera e veloce!

Gli ingredienti

Ci servono:

tre zucchine,
200 grammi di ricotta light,
50 grammi di yogurt greco
40 grammi di parmigiano,
pangrattato integrale, troverete la Ricetta QUI
40 grammi di scamorza affumicata,
un uovo,
un ciuffo di prezzemolo,
un paio di foglie di basilico,
sale e pepe qb,
olio extravergine d’oliva.

La preparazione

La prima cosa è lavare e spuntare le zucchine, dopodiché le grattugiamo con una grattugia a fori larghi.  Dovremo però scartare la parte centrale della polpa, che è la più ricca di acqua.

A seguire nello stesso recipiente grattugiamo anche la provola e poi aggiungiamo la ricotta, il formaggio grana, l’uovo, il prezzemolo e il basilico finemente sminuzzati, quindi aggiustiamo di sale e pepe e poi, all’ultimo, spolveriamo col pan grattato.

Ne va aggiunto nella misura che basti a dare al tutto la giusta consistenza: morbida ma al tempo stesso compatta. A questo punto non abbiamo che da impastare il tutto.

Pubblicità

Composizione e cottura delle schiacciatine di ricotta e zucchine

Ora con le mani dall’impasto preleviamo all’incirca la quantità che sta in un pugno e le diamo pressappoco  la forma di un medaglione.

Per facilitare il lavoro e al contempo impanarli, possiamo adoperare del pan grattato per dar loro la forma. Una volta pront, dobbiamo assicurarci che la panatura sia uniformemente distribuita.

Adesso copriamo il fondo di una teglia con della carta forno, bagniamo con un giro d’olio e poi ci mettiamo sopra in bell’ordine i nostri medaglioni panati.

Passiamo adesso un filo d’olio sopra a ciascun medaglione e poi non abbiamo che da metterli in forno preriscaldato (ventilato) a 175 gradi oppure (statico) a 180 gradi, per venti, venticinque minuti.

E con questo la cena è servita. Morbidi e filanti dentro, croccanti fuori, questi medaglioni di ricotta e zucchine sapranno conquistare tutti i tuoi ospiti, bambini compresi.

Buon lavoro, buon divertimento e buon appetito!

 

Pubblicità
Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su