Leggendo Ora
Sale sul mocio, ne basta un solo cucchiaio, lo faceva sempre mia nonna!
Pubblicità

Sale sul mocio, ne basta un solo cucchiaio, lo faceva sempre mia nonna!

Sale sul mocio, ne basta un solo cucchiaio, lo faceva sempre mia nonna!

C’è un piccolo trucco davvero simpatico per pulire a fondo l’attrezzo che adoperiamo per lavare i pavimenti: stiamo parlando del sale sul mocio. Vediamo di che si tratta.

Pubblicità

Sale sul mocio, ne basta un solo cucchiaio, lo faceva sempre mia nonna!

Spesso quando si usano gli stracci per fare i mestieri di casa ci si dimentica di pulirli. Si tratta di una mancanza abbastanza seria, perché non si può “pulire” alcunché senza pulire anche lo strumento che usiamo per compiere la faccenda.

Mettere sale sul mocio serve per l’appunto a questo. Si tratta di un’operazione che permette di eliminare germi e batteri dal mocio.

Sale sul mocio: come usarlo

In primis il mocio non deve mai essere lasciato nel secchio con l’acqua sporca: questo infatti è il modo migliore perché si moltiplichino i germi, il che tra l’altro può tradursi in un odore abbastanza repellente.

C’è chi provvede alla pulizia con la candeggina, altri col bicarbonato di sodio. Il nostro consiglio è usare il sale. È un rimedio poco costoso e assai pratico, pressoché miracoloso. Basta un cucchiaio di sale grosso sul mocio, poi si versa nel secchio circa un litro d’acqua e poi si lascia riposare per un’oretta.

E con ciò il gioco è fatto. Poi non rimane che sciacquare il mocio e cambiare l’acqua e il gioco è fatto.

Il sale grosso è impiegato da secoli per igienizzare le superfici e gli oggetti. Ma in effetti è la combinazione tra sale e acqua a dare vita ad un’azione osmotica che riesce ad uccidere i batteri in relativamente poco tempo.

Altri rimedi

Come si anticipava sopra, ci sono anche altri rimedi, per la pulizia del mocio. Per esempio, c’è chi, oltre al sale, versa nell’acqua anche del succo di limone, tenendo poi gli stracci e il mocio in ammollo per un paio d’ore.

Pubblicità

Altri ancora trovano utile il bicarbonato di sodio, anch’esso combinato con il sale; e c’è addirittura che utilizza infusi e oli come il tea tree oil. Si tratta di una soluzione che ha proprietà antibatteriche e riesce a eliminare i cattivi odori in men che non si dica.

 

 

 

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
6
Felice
0
Incerto
2
Innamorato
2
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su