Leggendo Ora
Rotolini al cocco: si fanno in dieci minuti, senza forno, ottimi per l’estate!
Pubblicità

Rotolini al cocco: si fanno in dieci minuti, senza forno, ottimi per l’estate!

Rotolini al cocco: si fanno in dieci minuti, senza forno, ottimi per l’estate!

Lo sapevi che si possono fare delle ottime girelle al cioccolato senza usare il forno? La ricetta la trovi qui sotto e prevede come ingredienti, tra gli altri, il cioccolato, la panna montata, la crema di formaggio e il cocco.

Ma vediamo come si preparano.

Pubblicità

Rotolini al cocco: si fanno in dieci minuti, senza forno, ottimi per l'estate!

Rotolini al cocco: si fanno in dieci minuti, senza forno, ottimi per l’estate!

Gli ingredienti

Ci occorrono:

100 gr di farina
90 gr di gocce di cioccolato
23 gr di cacao in polvere
7 gr di zucchero vanigliato
70 gr di crema di formaggio
1 l di latte
160 gr di zucchero
110 gr di cocco essiccato
250 ml di panna da montare
30 gr di amido di mais
30 gr di burro

La prima cosa è versare 30 grammi di cocco essiccato su tutta la superficie di una teglia di più o meno 40 centimetri per 36.  Fatto questo, mettiamo da parte.

Fase uno

Versiamo il latte in un pentolino con lo zucchero vanigliato e 120 grammi di zucchero normale. Aggiungiamo il cacao setacciato e la maizena setacciata e amalgamiamo con energia con una frusta a mano. Quindi nel pentolino versiamo anche la farina setacciata e la incorporiamo per bene.

Facciamo andare il pentolino a fiamma media e mescoliamo fino a ottenere una crema senza grumi.

Pubblicità

A quel punto la togliamo dal fuoco e aggiungiamo il burro e le gocce di cioccolato, dopodiché riprendiamo  ad amalgamare.

Quando tutto sarà incorporato, versiamo la crema al cioccolato sul cocco che all’inizio abbiamo versato nella teglia. Copriamo tutta la superficie e poi mettiamo in frigo per un’ora.

Fase due

In una ciotola si versano la panna e 40 grammi di zucchero e si montano con una frusta elettrica. A seguire si aggiungono la crema di formaggio, che va incorporata con la frusta elettrica, e il cocco essiccato, che va amalgamato con una spatola.

A questo punto questo composto si versa sopra la superficie del cioccolato che avremo recuperato dal frigo. Livelliamo e rimettiamo tutto quanto in frigo per un paio d’ore.

Fase tre

Passate le due ore, riprendiamo il dolce e con un coltello lo dividiamo in otto rettangoli della stessa dimensione. Ne pigliamo uno e lo arrotoliamo piano su se stesso per poi spolverarlo con il cocco rimasto nella teglia. Andiamo avanti così con gli altri rettangoli e poi li rimettiamo in frigo per una mezzora.

Passati i trenta minuti, non resta che augurarvi buon appetito!

 

Pubblicità
Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
1
Incerto
1
Innamorato
2
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su