Leggendo Ora
Pulire l’intestino da tossine e materiale fecale: come farlo in modo naturale
Pubblicità

Pulire l’intestino da tossine e materiale fecale: come farlo in modo naturale

Pulire l’intestino da tossine e materiale fecale: come farlo in modo naturale

Un intestino che funziona è già una gran cosa: ci aiuta a sentirci in forma e scattanti. Una parte importante dell’intestino è il colon, detto anche intestino crasso. Un colon in buona forma è importante per il buon funzionamento di tutto l’apparato digerente.

Pulire l’intestino da tossine e materiale fecale: come farlo in modo naturale

Pubblicità

Pulire l’intestino può essere un buon modo per avere un colon efficiente e sano.

Pulire l’intestino da tossine e materiale fecale: come farlo in modo naturale

6 modi per pulire l’intestino in modo del tutto naturale

L’intestino si può pulire in molti modi. Ci sono prodotti pensati specificamente per la pulizia del colon, ma si possono anche seguire alcune regole di vita piuttosto semplici. Vediamole.

Bere acqua

In linea generale bisognerebbe bere almeno due litri di acqua al giorno. Per la buona salute del colon, in particolare, può essere una buona idea bere da sei a otto bicchieri di acqua tiepida al giorno.

Ottima cosa, ovviamente, è anche mangiare cibi che contengono molta acqua, come ad esempio la frutta.

Acqua salata

Chi soffre di stipsi può anche beneficiare di sciacqui con dell’acqua salata.

Uno studio del 2010 sostiene che l’acqua salata possa aiutare a pulire l’intestino quando associata a certe posizioni dello yoga.

Si può prendere al mattino, mescolando due cucchiaini di sale con dell’acqua tiepida e bevendo in fretta a stomaco vuoto.

Pubblicità

Assumere fibre

Frutta, verdura, cereali: è sempre ottimo mangiarne buone quantità tutti i giorni: per le vitamine e si sali minerali, certo, ma anche per il loro contenuto di fibra, che aiuta a tenere sgombro il tubo digerente.

Succhi e frullati

Anche succhi e frullati contengono fibre e quindi possono essere molto utili al buon funzionamento dell’intestino.

Sono anche ricchi di vitamina e a questo proposito uno studio nel 2015 ha messo in luce che la vitamina C può aiutare anche a pulire il colon.

Amidi più resistenti

Gli amidi resistenti li possiamo trovare nelle patate, nel riso, nei legumi, nelle banane verdi e nei cereali. Fanno bene alla flora intestinale.

I probiotici

Anche i probiotici fanno bene all’intestino, quindi è bene consumare alimenti che li contengono, come yogurt, formaggi magri e altri cibi fermentati.

Si tratta di batteri “buoni” che ci aiutano a combattere le infiammazioni e ad andare al bagno con più regolarità.

Pubblicità
Articolo revisionato da Maria Di Bianco, Dottoressa in Scienze dell’Alimentazione e della Nutrizione Umana.

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
3
Entusiasta
4
Felice
1
Incerto
5
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su