Leggendo Ora
Prendi una mela e prepara queste ciambelle senza lievitazione: Le prepari in 5 minuti!
Pubblicità

Prendi una mela e prepara queste ciambelle senza lievitazione: Le prepari in 5 minuti!

Ciambelle alla mela grattugiata senza lievitazione.

La ricetta di oggi è facile, veloce, economica, divertente. Si tratta di deliziose ciambelle dolci che andranno a ruba sia la mattina a colazione che il pomeriggio a merenda. Vediamo più da vicino come si preparano.

Ciambelle alla mela grattugiata

Pubblicità

Ciambelle alla mela grattugiata senza lievitazione.

Gli ingredienti

  • una mela
  • un uovo
  • 30 g zucchero
  • una bustina di vanillina
  • 20 ml olio di semi
  • 2 cucchiai yogurt bianco
  • 300 g farina
  • 8 g lievito per dolci
  • zucchero quanto basta per la guarnizione finale
  • olio vegetale per friggere q.b.

La preparazione

Prendiamo una mela, la sbucciamo, ne leviamo il torsolo, la tagliamo a metà e poi la grattugiamo. Adesso rompiamo un uovo in una boule grande e poi aggiungiamo 30 grammi di zucchero e una bustina di vanillina. Sbattiamo questi ingredienti con una frusta a mano.

Quando abbiamo un mix spumoso ci versiamo 20 millilitri di olio di semi e sbattiamo ancora. Quindi versiamo due cucchiai di yogurt bianco e amalgamiamo di nuovo. A questo punto versiamo pure la mela grattugiata e mescoliamo con una spatola.

Adesso setacciamo in questo mix 300 grammi di farina e 8 grammi di lievito per dolci. Amalgamiamo fino a incorporare le polveri e alla fine impastiamo con le mani.

Adesso stendiamo questo impasto con un mattarello sopra una spianatoia infarinata e quando abbiamo una sfoglia  di circa mezzo centimetro di spessore con un bicchiere ne ricaviamo tanti dischetti di pasta sui quali pratichiamo poi un foro al centro con una forma più piccola.

Leviamo questa parte centrale e otteniamo tante ciambelle, che poi mettiamo a friggere in olio bollente in una padella. Si frigge a fuoco medio e quando le ciambelle sono dorate da un lato le giriamo dall’altra parte.

La mossa successiva è scolare le ciambelle, tamponarle con della carta da cucina e poi passarle nello zucchero semolato per la guarnizione finale.

Buon lavoro, buon divertimento e buon appetito!

Pubblicità
Qual è la tua reazione?
Divertito
4
Entusiasta
5
Felice
3
Incerto
1
Innamorato
1
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su