Leggendo Ora
Polpette di finocchi: più buone che con la carne. Solo 45 calorie!
Pubblicità

Polpette di finocchi: più buone che con la carne. Solo 45 calorie!

Polpette di finocchi: più buone che con la carne e con solo 45 calorie!

In caso tu segua una dieta vegetariana, queste polpettine ai finocchi che ti suggeriamo qui sotto saranno senz’altro più che gradite. Sono gustose, sì, ma sono anche leggere e sicuramente molto più leggere e salutari delle classiche e comuni polpette di carne.

Ma bando alle chiacchiere: vediamo come si preparano.

Pubblicità

Polpette di finocchi: più buone che con la carne e con solo 45 calorie!

Gli ingredienti

Per circa una quindicina di polpette servono: 115 grammi di pane grattugiato integrale; 75 grammi di ricotta light; 15 grammi di prezzemolo fresco tagliato al coltello; due finocchi; un uovo: un goccio di olio extravergine; noce moscata in polvere q.b.; sale q.b.

La preparazione

Si incomincia pulendo i finocchi: si levano le parti più esterne e poi si tagliano a tocchi, quindi si sciacquano e si adagiano dentro a una pentola con abbondante acqua salata. Vanno fatti cuocere per un quarto d’ora.

Trascorsi i 15 minuti, si scolano, si aspetta che si freddino e poi si passano nel bicchiere del mixer: bisogna frullare fino a ottenere una specie di crema non troppo liquida, vellutata e senza grumi.

Questa crema di finocchi la si versa poi in una boule e ci si aggiungono poi l’uovo, la ricotta, il prezzemolo, il sale e la noce moscata, dopodiché si amalgama il tutto fino a una consistenza omogenea, infine si unisce una parte del pan grattato.

Adesso con un cucchiaio o anche con le mani da questo impasto si prelevano delle palline di composto e con le mani si dà loro la forma di altrettante polpettine, che vanno rotolate nel pan grattato che rimane.

Quindi si adagiano le nostre polpette sopra una teglia da forno rivestita della carta apposita e si bagnano con un giro d’olio extravergine, dopodiché si spolverano con dell’altro pan grattato.

Pubblicità

A questo punto non rimane che mettere in forno preriscaldato per un dieci/quindici minuti a 200 gradi. Dopo 5 minuti è bene girarle dall’altra parte.

See Also

Quando le polpette sono cotte, è meglio aspettare qualche minuto che si freddino un pochino, dopodiché si servono in tavola, magari con un contorno di insalata.

Tempo di preparazione: un quarto d’ora
Cottura: 10-15 minuti
Tempo totale: mezzora
Porzioni: 14 polpette
Calorie: 45 a polpetta

 

 

 

Pubblicità
Qual è la tua reazione?
Divertito
3
Entusiasta
21
Felice
6
Incerto
4
Innamorato
2
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su