Leggendo Ora
Piantare un limone in tazza: profuma e decora tutta la tua casa!

Piantare un limone in tazza: profuma e decora tutta la tua casa!

Piantare un limone in tazza: profuma e decora tutta la tua casa!

Niente batte l’aroma fresco e vivace di un limone, sia in cucina che nella casa. Piantare un limone in una tazza non solo aggiunge un tocco di verde e freschezza all’ambiente domestico, ma può anche contribuire a eliminare odori spiacevoli e a promuovere una sensazione di benessere. Ecco come farlo in pochi semplici passaggi.

Piantare un limone in tazza per profumare e decorare casa

Pubblicità

Piantare un limone in tazza: profuma e decora tutta la tua casa!

Materiali necessari:

  • Semi di limone (circa una quindicina)
  • Tazza o vaso piccolo
  • Terriccio
  • Ghiaia
  • Bottiglietta munita di spruzzino
  • Acqua

Procedura:

  1. Preparazione dei semi: Raccogli i semi da qualche limone. Assicurati che siano interi e in buone condizioni. Mettili in ammollo in un bicchiere d’acqua per idratarli. Questa operazione serve anche a selezionare i semi vitali, poiché quelli non vitali tenderanno a galleggiare in superficie.
  2. Asciugatura dei semi: Una volta che hai individuato i semi vitali, scolali e asciugali accuratamente con della carta assorbente.
  3. Preparazione della tazza: Riempire la tazza o il vaso piccolo con terriccio umido fino a circa tre quarti della sua capacità.
  4. Semina dei semi: Disponi i semi di limone sul terriccio umido seguendo uno schema circolare, in modo da coprire uniformemente la superficie del terriccio.
  5. Copertura con ghiaia: Copri i semi con uno strato sottile di ghiaia. Questo aiuterà a trattenere l’umidità e a mantenere i semi al loro posto.
  6. Tempo di attesa: Metti la tazza in un luogo luminoso e caldo, evitando l’esposizione diretta alla luce solare. Attendi circa una quindicina di giorni, controllando regolarmente l’umidità del terriccio.
  7. Innaffiatura: Una volta che le prime piantine emergono, inizia ad annaffiare leggermente ogni mattina con una bottiglietta munita di spruzzino. Assicurati di non inzuppare troppo il terriccio, poiché potrebbe causare la decomposizione dei semi.
  8. Trapianto delle piantine: Quando le piantine crescono abbastanza da sviluppare almeno due foglie vere, è il momento di trapiantarle in vasi più grandi o in giardino. Questo avviene generalmente dopo 4 o 5 mesi dalla semina.

Seguendo questi passaggi semplici ma efficaci, potrai godere del piacere di avere un limone fresco e profumato, che non solo decorerà la tua casa ma contribuirà anche a mantenere un ambiente fresco e profumato. Buona semina!

Qual è la tua reazione?
Divertito
4
Entusiasta
14
Felice
1
Incerto
2
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su