Leggendo Ora
Periodo di castagne: ecco il perché alcune persone perdono i capelli
Pubblicità

Periodo di castagne: ecco il perché alcune persone perdono i capelli

Periodo di castagne: ecco il perché alcune persone perdono i capelli

Perché in epoca di castagne si perdono i capelli. Autunno, tempo di brume e di castagne. E anche di capelli che cadono.

Periodo di castagne: ecco il perché alcune persone perdono i capelli

 

Pubblicità

Periodo di castagne: ecco il perché alcune persone perdono i capelli

Di questa stagione si tratta di un fenomeno che interessa sia gli uomini che le donne. Si stima che si possano perdere fino a 100 capelli al giorno, ma in linea di massima si tratta di un processo del tutto fisiologico che ha a che vedere col normale ciclo vitale di un capello.

Stando a quanto ci spiegano i dermatologi, infatti, si tratta di un fenomeno ciclico e stagionale per il quale non è il caso di preoccuparsi.

Il ciclo vitale dei capelli

La prima parte del ciclo vitale del capello, quella della crescita, può durare anche fino a sette anni e si chiama ‘anagen‘. La seconda fase si chiama invece ‘catagen’: è quella in cui il capello smette di crescere e si protrae solo per un paio di settimane.

C’è anche un terzo periodo, chiamato ‘telogen’, che è di riposo e nel quale il follicolo viene del tutto inattivato.

In quest’ultima fase il capello è ancora nel suo follicolo, ma a conclusione di questo stadio il vecchio capello sarà rimpiazzato dal nuovo. La caduta dei capelli che si ha in autunno dipende proprio dal fatto che generalmente i capelli di questa stagione si trovano in questa terza fase del loro normale ciclo vitale.

See Also

È chiaro però che se la caduta è abnorme e se dovesse protrarsi oltre la stagione autunnale, bisognerà sentire il dermatologo.

Pubblicità

In questi casi lo specialista farà indagini sullo stato di salute generale della persona: si valuterà per esempio una eventuale carenza di vitamina D. Oppure si indagherà sulla possibile incidenza di malattie autoimmuni o della tiroide.

Una volta fatti tutti gli esami opportuni, sarà il dermatologo a decidere il da farsi, magari indirizzando il paziente verso altri colleghi specializzati in campi diversi della medicina.

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
1
Innamorato
1
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su