Leggendo Ora
Per ridurre i consumi del riscaldamento devi mettere le finestre in modalità invernale. Ecco come.

Per ridurre i consumi del riscaldamento devi mettere le finestre in modalità invernale. Ecco come.

Per ridurre i consumi del riscaldamento devi mettere le finestre in modalità invernale. Ecco come.

Gli italiani, tutti, stanno modificando le loro abitudini e la loro vita a causa dei rincari energetici e l’incubo di consumi eccessivi ci rende insonni. C’è chi si è rassegnato ad abbassare la temperatura interna in casa regolando il termostato intorno ai 18°, chi indossa maglioni e giubbotti, chi acquista stufette elettriche (poi, però, ne risente la bolletta della luce!). Insomma, ci stiamo tutti riorganizzando per ovviare a spese colossali, visto il periodo già di per sé difficile.

Ma il freddo si fa sentire. Per isolare le stanze al meglio, abbiamo però una possibilità concreta. Si sa che la dispersione di calore, gli spifferi, sono la causa principale di un clima poco gradevole tra le quattro mura. Ecco perché, se avete finestre in PVC dovete assolutamente metterle in modalità invernale.

Se non conoscete questa funzione davvero utile dei vostri serramenti, seguiteci, vi spieghiamo tutto nel dettaglio!

Pubblicità

Per ridurre i consumi del riscaldamento devi mettere le finestre in modalità invernale. Ecco come.

Per ridurre i consumi del riscaldamento devi mettere le finestre in modalità invernale. Ecco come.

La maggior parte degli italiani ha recentemente cambiato gli infissi, approfittando dei vari bonus disponibili per un maggior benessere in casa e per un aspetto estetico più piacevole di case, villette e condomini. E tra le scelte possibili, i serramenti in PVC hanno raccolto un ampio favore.

Ma non tutti sanno che questa tipologia di serramenti possiede una funzione che permette di modificare il passaggio dell’aria a seconda della stagione. In modalità estate consente un ricircolo continuo che permette di rinfrescare l’ambiente, in modalità inverno sigilla drasticamente le giunture in modo da isolare la stanza e trattenerne il calore interno.

Aprite la finestra, noterete un piccolo perno in metallo sovrastato da una vite a croce, è lei che regola la tenuta dell’infisso. Con un cacciavite, giratela di circa 90 gradi, in questo modo la guarnizione si stringerà, pressando i vetri e impedendo il passaggio dell’aria fredda e dell’umidità.

In poche parole, ridurrete significativamente gli spifferi e godrete di un maggior tepore.

Ma ricordatevi, poi, con l’arrivo della bella stagione di allentarla nuovamente per favorire il ricircolo.

Pubblicità

Buona a sapersi, vero?

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su