Leggendo Ora
Pastella senza uova: il trucco per delle zucchine semplicemente perfette!
Pubblicità

Pastella senza uova: il trucco per delle zucchine semplicemente perfette!

Un ottimo fritto di verdure realizzato con pastella senza uova si può benissimo ottenere, senza rinunciare al gusto e alla croccantezza.

pastella senza uova zucchine fritte

In questa ricetta troverete il modo per realizzare un buonissimo fritto di zucchine, senza utilizzare le uova.

Pubblicità

Come? utilizzando al posto delle uova della semplicissima birra oppure dell’acqua frizzante! Otterrete un fritto leggero e bello dorato.

Fritto di zucchine con pastella senza uova, ricetta

Se volete diminuire o aumentare le dosi, basterà vi ricordiate che la farina e la birra/acqua frizzante vanno inserite in dosi uguali. Noi abbiamo utilizzato la birra.

Ingredienti

  • Zucchine, 4 (o più, dipende dalla grandezza);
  • Sale, quanto basta;
  • Farina, 250 g;
  • Birra (/acqua frizzante), 250 g;
  • Olio di semi di arachidi.

Preparazione

Predisponete un contenitore con carta da cucina per accogliere le zucchine quando le avrete fritte.

Lavate le zucchine e asciugatele. Procedete a tagliarle in listarelle e mettete da parte.

Iniziate a far scaldare l’olio di semi di arachidi in una padella.

Le zucchine dovranno essere sommerse dall’olio, quindi regolatevi in base alla grandezza della padella e a quante zucchine volete friggere in contemporanea.

Ricordate sempre che, per ottenere una frittura ottimale, è meglio calare le verdure (in questo caso) poche per volta.

Pubblicità

In una ciotola unite la farina e la birra (o l’acqua frizzante) ed incorporate aiutandovi con una frusta.

Quando l’olio è a temperatura, iniziate a pastellare le listarelle di zucchine una per volta, quindi immergetele nell’olio bollente.

Quando saranno ben dorate, trasferitele sulla carta assorbente che avrete predisposto inizialmente.

Se durante la frittura le vedrete gonfiarsi, non preoccupatevi, è normalissimo! Per evitare si rovinino, nel tirarle fuori aiutatevi con una schiumarola o una pinza da cucina.

Man mano che trasferite le zucchine fritte nel contenitore con la carta da cucina, salate. In questo modo, anche se si sovrappongono, avrete la certezza che il sale sarà stato distribuito su tutte.

Quando avrete finito e lasciato scolare l’olio in eccesso, togliete la carta da cucina e servite ancora calde!

 

Pubblicità

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
4
Entusiasta
20
Felice
5
Incerto
13
Innamorato
3
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su