Leggendo Ora
Ortensie, ne basta solo un cucchiaio e in poco più di 20 ore vedrai che cambiamento!

Ortensie, ne basta solo un cucchiaio e in poco più di 20 ore vedrai che cambiamento!

Ortensie, ne basta solo un cucchiaio e in poco più di 20 ore vedrai che cambiamento!

Tra le tipologie di piante ornamentali più diffuse in Italia, troviamo sicuramente le ortensie. Si tratta di piante molto belle e particolari che riescono a resistere anche ad eventuali sbalzi termici, perfette sia per i luoghi freddi che per le zone più calde. Grazie ad una serie di accorgimenti, puoi mantenere sempre sana e forte la tua ortensia. Hai mai provato il rimedio naturale dell’aceto? Grazie a questo ingrediente potrai rendere le tue ortensie ancora più belle. Scopri come fare.

Pubblicità

L’aceto sulle ortensie è davvero miracoloso!

Esistono tantissimi rimedi e trucchetti che servono a rendere più belle e splendenti le ortensie. Tra le soluzioni più efficaci c’è quella che prevede l’utilizzo dell’aceto. Si tratta di un ingrediente facile da reperire in casa che non serve solo ad esaltare il sapore delle tue ricette, ma è utile anche al benessere delle tue ortensie.

In realtà, adoperare l’aceto in giardino o nell’orto è abbastanza frequente, visto che questo prodotto funge da repellente naturale e tiene lontani insetti e parassiti dalle piante. In particolar modo, viene consigliato per la cura delle ortensie, poiché, aiuta a limitare il rischio che si formino muffe o che la pianta venga infestata dagli afidi. Se utilizzi l’aceto in modo corretto e nelle giuste dosi, puoi ottenere un risultato perfetto in giardino. Attenzione però, a non esagerare con le dosi, visto che potresti rischiare di danneggiare le piante scatenando l’effetto contrario.

Ti consigliamo di non superare il quantitativo indicato: per la salute delle tue piante ti basterà semplicemente versare un solo cucchiaio di aceto all’interno di cinque litri di acqua. Una volta preparata la miscela, potrai nebulizzarla con l’aiuto di uno spruzzino su fiori e foglie delle piante. Il risultato sarà incredibile! Le tue piante appariranno subito più belle e splendenti.

Ecco alcuni consigli utili per la salute delle tue ortensie

Se ti capita di notare sui fiori delle tue ortensie dei colori poco vividi e abbastanza spenti, probabilmente la causa è una carenza di ferro. Per questo problema esiste una soluzione davvero efficace. Ti basterà semplicemente inserire all’interno del terreno, precisamente alla base della pianta, dei chiodi. Grazie a questo rimedio darai alla tua ortensia tutti i nutrimenti necessari e la carenza di ferro diminuirà immediatamente.

Esiste anche un altro metodo che consente di nutrire perfettamente le radici dell’ortensia. Si tratta di un macerato di ortica, che in realtà si adatta bene a qualsiasi specie di pianta. Si tratta di un rimedio a basso coto, naturale e molto efficace.

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
21
Entusiasta
94
Felice
39
Incerto
58
Innamorato
19
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su