Leggendo Ora
Omelette di mele: leggerissima e delicata, pronta in 10 minuti!
Pubblicità

Omelette di mele: leggerissima e delicata, pronta in 10 minuti!

Si prepara al volo e sprigiona tutto il sapore della merenda di un tempo: l’omelette di mele è un concentrato di golosità e leggerezza! Questo, in passato, era il dessert della domenica o dei giorni di festa.

Solo ingredienti sani e genuini, tutti di facilissima reperibilità, per lo più già presenti nelle dispense delle cucine italiane, ma niente zucchero. Per regalare tutta la dolcezza necessaria, senza impattare sulla vostra linea, dovrete servirvi della stevia, ne basterà pochissima, grazie anche al fruttosio contenuto nelle mele in grado di bilanciare perfettamente i sapori.

Non dovrete neppure accendere il forno, cuoce in padella ed in meno di 10 minuti potrete servire una vera sciccheria.

Pubblicità

Che aspettate allora? Mettetevi al lavoro, noi iniziamo!

Omelette di mele: leggerissima e delicata, pronta in 10 minuti!

Omelette di mele: ingredienti e preparazione.

Per questa frittatina dolce procuratevi:

  • stevia, 10 g
  • latte, 250 ml
  • mele, 2
  • uova, 5
  • farina, 100 g
  • olio, 20 g
  • cannella, q.b.
  • zucchero a velo, q.b.

Sciacquate le mele, asciugatele, sbucciatele e levate loro il torsolo. Ora riducetele a cubetti, tutti delle stesse dimensioni, di circa 2 centimetri per lato.

Trasferitele in una padella antiaderente, aggiungete un filo d’olio, e cuocetele a fiamma allegra per una decina di minuti circa.

Spegnete il gas e lasciate intiepidire.

Rompete le uova separando tuorli da albumi. Lavorate i rossi con lo sbattitore elettrico, versando il latte a filo. Incorporate la farina a pioggia, la cannella e la stevia. Dovete ottenere un composto denso e spumoso. Montate i bianchi a neve fermissima, quindi uniteli alla preparazione precedentemente realizzata con delicati movimenti dal basso all’alto. Ricorrete alla spatola per non compromettere la loro ariosità.

Pubblicità

Trasferite il tutto nella casseruola con le mele, livellate la superficie, inserite il coperchio e portate a cottura a fuoco dolce per 5 minuti circa. Girate la vostra omelette e fate dorare per ulteriori 5 minuti anche l’altro lato.

Spegnete il gas, cospargete con lo zucchero a velo e lasciate intiepidire leggermente prima di sevire.

Ora gustatela! È una meraviglia!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
4
Felice
1
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su