Leggendo Ora
Ogni volta che li preparo ci faccio un figurone! Bastano 15 grammi di farina e dello yogurt
Pubblicità

Ogni volta che li preparo ci faccio un figurone! Bastano 15 grammi di farina e dello yogurt

Ogni volta che li preparo ci faccio un figurone! Bastano 15 grammi di farina e dello yogurt

Il dessert che ti suggeriamo oggi è un dolcetto che unisce bontà ed eleganza. Si tratta di un divertente soufflé a base di yogurt. Vediamo più da vicino come si prepara.

Pubblicità

Il dolce elegante e squisito: il soufflé allo yogurt

Gli ingredienti

  • burro non salato q.b. per lo stampo
  • zucchero q.b. per lo stampo
  • 15 g di farina
  • 120 g di latte
  • 5 ml di estratto di vaniglia
  • 2 tuorli d’uovo
  • 50 g di yogurt senza zucchero
  • 2 albumi d’uovo
  • 40 g di zucchero
  • Zucchero a velo

La preparazione

Per prima cosa prendiamo una terrina non tanto grande e la ungiamo con del burro. Ci versiamo quindi lo zucchero semolato e poi ne rimuoviamo l’eccesso. Ripetiamo la stessa operazione con una terrina uguale.

Adesso rompiamo due uova separando i tuorli dalle chiare. Dopodiché prendiamo un pentolino e ci versiamo 15 grammi di farina per dolci e 120 grammi di latte, dopodiché sbattiamo i due ingredienti con una frusta a mano.

Amalgamiamo per bene, aggiungiamo il latte che era rimasto e possiamo anche versare nel mix qualche goccia di estratto o essenza alla vaniglia.

Adesso mettiamo a cuocere il composto sul fornello, a fiamma media, mescolando sempre con la frusta a mano. Dopo un po’ che giriamo, aggiungiamo i tuorli e andiamo avanti ad amalgamare con energia.

Pubblicità

Quando abbiamo una crema, la leviamo dal fuoco e la versiamo in una boule grande passandola per un colino. Dopodiché nella crema versiamo 50 grammi di yogurt non zuccherato e mischiamo con la solita frusta a mano.

Incorporato lo yogurt, montiamo le chiare con uno sbattitore elettrico, ci aggiungiamo un terzo di zucchero e poi montiamo ancora con il frullino. Quando cominciamo a vedere una bella meringa liscia e compatta, aggiungiamo il resto dello zucchero, un po’ alla volta.

Bene, a questo punto non abbiamo che da incorporare la meringa nel composto dei tuorli, un po’ alla volta, dapprima amalgamando con una frusta  a mano e poi con una spatola, dal basso verso l’alto.

Adesso non ci resta che versare questo composto nelle terrine di cui sopra. Livelliamo, puliamo i bordi e poi mettiamo in forno a 200 gradi per dieci minuti. Poi abbassiamo a 180 gradi e facciamo andare per latri 5 minuti.

Il tocco finale, come sempre, sarà una spolverata con dello zucchero a velo.

Buon lavoro, buon divertimento e buon appetito!

Qui sotto il video della ricetta.

Pubblicità

 

 

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
8
Entusiasta
17
Felice
3
Incerto
7
Innamorato
4
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su