Leggendo Ora
Muffin con gocce di cioccolato al latte: soffici e senza glutine!
Pubblicità

Muffin con gocce di cioccolato al latte: soffici e senza glutine!

Muffin con gocce di cioccolato al latte: soffici e senza glutine!

Se hai bambini, i muffin con scaglie di cioccolato al latte che ti proponiamo oggi sono la merenda ideale.  Questo non vuol dire, ovviamente, che non piaceranno un sacco anche ai grandi!

Provali! Si preparano in men che non si dica e con pochi ingredienti tutti sani e genuini.

Pubblicità

Muffin con gocce di cioccolato al latte: soffici e senza glutine!

Gli ingredienti

Per questi muffin strepitosi ci servono: 200 millilitri di latte di mucca o di soia; 160 grammi di zucchero; 100 grammi di burro (oppure, a scelta, 80 millilitri di olio di semi); due uova; 100 grammi di fecola di patate; 200 grammi di farina di riso; 150 grammi di cioccolato al latte; una bustina di vanillina; 8 grammi di lievito in polvere per dolci.

La preparazione

La prima cosa è preriscaldare il forno a 180 gradi. Poi si ungono e si infarinano i pirottini per i muffin. Volendo si possono foderare con la carta apposita, bagnata e strizzata per farla aderire meglio. Un’altra possibilità è servirsi di quelli usa e getta.

Adesso nel nel mixer da cucina si trita il cioccolato a scaglie non troppo fini. Poi si fa sciogliere il burro a bagnomaria (o nel microonde) e poi si lascia raffreddare.

Poi si rompono le uova in una boule e ci si aggiunge lo zucchero, dopodiché si lavorano con delle fruste elettriche per ottenere un composto dalla consistenza molto spumosa.

Ora si versano il latte a filo e il burro, poi si setacciano farina, vanillina e lievito e si aggiungono anch’essi all’impasto.

A questo punto si amalgama con una spatola anche il cioccolato in scaglie,tenendone però un po’ da parte per la guarnizione finale.

Pubblicità

Ora si versa il tutto nei pirottini, riempiendoli per i due terzi (perché poi lievitano in cottura). Si decora con le scaglie che avevamo messo da parte e poi si mette in forno per una ventina di minuti.

Si può fare la prova stuzzicadenti: se esce asciutto, si può sfornare. Sennò, si fa andare per altri cinque minuti nel ripiano più in basso del forno.

Buon appetito!

 

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su