Leggendo Ora
Mousse al limone senza panna: fresca e leggerissima!
Pubblicità

Mousse al limone senza panna: fresca e leggerissima!

La mousse al limone senza panna è ideale per chi ci tiene alla linea: un peccatuccio, non un peccato grave, perché è light, finalmente! E le buone notizie non finiscono qui!!!

Già perché questo dolce al cucchiaio è anche un elisir di bellezza: grazie all’apporto di vitamina C, infatti, permette di mantenere la pelle giovane ed elastica, rallentando l’invecchiamento e abbassando al contempo il colesterolo cattivo. Inoltre, le vitamine del gruppo B sono in grado di ricalibrare il sistema nervoso.

L’assenza totale di lattosio, infine, rende questa crema perfetta anche per le persone intolleranti o allergiche.

Pubblicità

Che aspettate quindi? Mettetevi ai fornelli per preparare questa meraviglia! Noi iniziamo!

 

Mousse al limone senza panna: ingredienti e preparazione.

Per la realizzazione di questa ricetta procuratevi:

  • uova, 3
  • farina 00, 30 g
  • limoni biologici, 2
  • zucchero, 150 g
  • acqua, 200 ml

Lavate bene i limoni, grattugiatene la scorza, poi divideteli a metà, spremeteli e filtratene il succo. Tenete tutto a portata di mano.

Rompete le uova, separando in due ciotole distinte tuorli e albumi. Lavorate i rossi con 100 grammi di zucchero, servitevi delle fruste elettriche per ottenere in brevissimo tempo un composto ben denso, soffice e chiaro.

Versate il succo di limoni e l’acqua, inserite anche la scorza, mescolate ancora, in ultimo incorporate la farina setacciandola direttamente nella terrina. Amalgamate bene per scongiurare la formazione di grumi.

Pubblicità

Quando otterrete una densità liscia e uniforme, cuocete il tutto a bagnomaria, rigirando con un mestolo di legno e mantenendo il fuoco basso. Quando inizia ad addensarsi, spegnete il gas e lasciate intiepidire.

A parte, montate a neve i bianchi, inserendo poco a poco i 50 grammi di zucchero rimasti, quindi uniteli, mescolando delicatamente, al composto ormai freddo.

Trasferite la mousse nelle coppette e riponetela in frigorifero a rassodare per 2 ore almeno.

Prima di servirla, guarnitela come preferite, con frutta fresca, menta, zucchero a velo, scorza di limone grattugiata…

Buon appetito!

Qual è la tua reazione?
Divertito
1
Entusiasta
9
Felice
4
Incerto
3
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su