Leggendo Ora
Mela chiodata e i suoi benefici: guarda come si prepara e come si assume
Pubblicità

Mela chiodata e i suoi benefici: guarda come si prepara e come si assume

La mela chiodata è un antico rimedio medievale: ma come funziona e come si prepara in casa? Quali sono i suoi benefici e le sue proprietà. In base alla nostra alimentazione, potremmo soffrire o meno di alcune carenze nutrizionali.

Per esempio, una delle carenze più diffuse è quella di ferro. Sostanzialmente, i sali minerali indispensabili per l’organismo sono 7: ognuno svolge un ruolo fondamentale per la nostra salute. Il ferro, dunque, non può mai mancare.

Pubblicità

Ma che cos’è nello specifico la mela chiodata? Durante il Medioevo – e un po’ durante tutta la storia dell’umanità – ci sono stati dei rimedi naturali molto diffusi. Ovviamente, essendo delle proposte naturali, è comunque un bene avvertire il proprio medico e discuterne con lui.

Se abbiamo una leggera carenza nutrizionale per quanto riguarda il ferro, scopriamo insieme come preparare la mela chiodata. Prima di tutto, dovremo semplicemente procurare una mela e inoltre avremo bisogno di quasi 8 chiodi non zincati.

Mela chiodata: il rimedio medioevale

Il modello di riferimento di questa tipologia di chiodi si chiama parigina. Prima di procedere, però, è bene sapere che dovremo sterilizzare i chiodi. Dunque, li metteremo in acqua bollente. Adesso, prepariamo la mela con i chiodi.

Prendiamo i nostri chiodi e riponiamoli all’interno della mela e lasciamo che il tutto agisca per circa un giorno. Allo scadere del termine delle 24 ore, dovremo rimuovere tutti i chiodi presenti nella mela. Infine, andremo a mangiare la mela.

Ovviamente, è bene sapere che i chiodi non devono in alcun modo contenere lo zinco, né il cadmio o il cromo. Questi sono dei metalli che non fanno bene al nostro organismo, mentre i chiodi parigini sono ricchi di ferro.

Vi consigliamo, ovviamente, di accompagnare questo percorso con delle analisi di riferimento, per valutare la vostra carenza di ferro. In genere, dopo qualche settimana, i valori dovrebbero tornare nella norma. Fateci sapere se lo proverete e se lo conoscevate.

Qual è la tua reazione?
Divertito
3
Entusiasta
3
Felice
1
Incerto
4
Innamorato
1
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su