Leggendo Ora
Mai più Aloni e macchie sulle posate: Scopri con noi il trucco!
Pubblicità

Mai più Aloni e macchie sulle posate: Scopri con noi il trucco!

Mai più Aloni e macchie sulle tue posate in acciaio con questo rimedio!

Quante volte ci è capitato di avere una cena importante e, al momento di tirare fuori le posate, le abbiamo trovate macchiate?

 

Pubblicità

Di solito accade con l’argenteria, ma anche le posate in acciaio possono macchiarsi.

Fortunatamente, i modi per farle tornare perfette in pochissimo tempo sono davvero molti, possiamo scegliere quello che più ci piace anche in base a cosa troviamo nella nostra dispensa.

Aloni e macchie sulle tue posate: Aceto bianco di alcool, velocità ed efficacia

Questo è il metodo più veloce in assoluto.

Per lucidare le nostre posate in acciaio, non dobbiamo fare altro che metterle in ammollo in acqua calda con un bicchiere d’aceto di alcool. Lasciamole in ammollo fino a che non vedremo che le macchie non ci sono più, poi procediamo al risciacquo e all’asciugatura.

Sale e aceto per l’acciaio incrostato

Per posate molto incrostate ma anche per pentole in acciaio, realizziamo una pasta abrasiva fatta di sale ed aceto. Strofiniamo per bene le superfici da trattare e, quando saranno perfettamente lucide, sciacquiamole sotto l’acqua corrente.

Alla fine asciughiamole, quest’ultimo passaggio è d’obbligo qualunque metodo vogliamo usare, perché il più delle volte, le macchie sull’acciaio, dipendono proprio dal calcare che si deposita. Se prendiamo l’abitudine di asciugare sempre le nostre posate prima di riporle avremo molti meno problemi.

Pubblicità

Aloni e macchie sulle tue posate: Limone, bicarbonato e sale grosso per un trattamento d’urto

Prendiamo un contenitore sufficientemente grande da contenere tutte le posate che vogliamo trattare.

Adagiamole sul fondo e ricopriamole completamente di bicarbonato e sale grosso in parti uguali. Cospargiamo le polveri di succo di limone, devono essere completamente bagnate, quindi, la quantità, dipende da quanto sale e bicarbonato abbiamo usato.

Riempiamo il recipiente con acqua bollente e lasciamo in ammollo fino a che, l’acqua, non diventa tiepida.

Prima di sciacquare, passiamo le posate con una spugnetta abrasiva.

Soda da bucato il prodotto che non ti aspettavi per l’acciaio

Ebbene si, la comune soda da bucato che serve per sbiancare i capi è un vero toccasana per l’acciaio.

Sarà sufficiente scioglierne un cucchiaio in un lavandino pieno di acqua calda e mettere in ammollo le nostre posate per qualche minuto, torneranno nuove.

Un trucchetto per le posate in argento e per l’argenteria in generale

Nel caso le nostre posate fossero in argento, pulirle sarà semplicissimo, ricopriamo un contenitore con della carta stagnola, la parte lucida deve essere rivolta verso l’alto.

Pubblicità

Appoggiamoci le posate, ricopriamole di sale grosso e poi aggiungiamo acqua bollente.

Quando l’acqua si sarà intiepidita la nostra argenteria sarà perfetta.

Da oggi tutto quello di cui dobbiamo preoccuparci nel caso di cene importanti, è solo di preparare ottimi piatti perché le posate saranno sempre brillanti!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
1
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
1
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su