Leggendo Ora
Lava i vetri della macchina con questo metodo: senza aloni e non si appanneranno
Pubblicità

Lava i vetri della macchina con questo metodo: senza aloni e non si appanneranno

Lava i vetri della macchina con questo metodo: senza aloni e non si appanneranno

Lavare i vetri della nostra auto non è sempre un’azione facile da compiere, soprattutto quando vogliamo eliminare i fastidiosi aloni che spuntano puntualmente come funghi.

vetri della macchina

Pubblicità

Oltre a risultare fastidioso, d’inverno può diventare un problema serio tanto da compromettere la visuale e causare quindi incidenti.

Proprio per questo qui di seguito troverai dei piccoli trucchetti che ti permetteranno di eliminare questo fastidioso, e pericoloso, problema.

Attenzione: prima di cominciare è doveroso consigliare di usare un panno in microfibra. In questo modo si eviterà, durante la pulizia, di danneggiare o graffiare il vetro.

Lava i vetri della macchina con questo metodo: senza aloni e non si appanneranno

Adesso siamo pronti per scoprire quali sono i metodi più efficaci:

Alcool

L’alcool ha un potere lucidante perfetto ed è uno dei migliori prodotti per rendere il vetro lindo e pinto. Bisogna versare una piccola quantità di alcool sul nostro panno in microfibra e e passarlo sui vetri con dei movimenti circolari. Dopo quest’operazione bisogna accartocciare dei fogli di giornali e passarli sui vetri rimuovendo gli aloni e lo sporco.

Aceto

Un altro ottimo metodo per rimuovere gli aloni è quello di utilizzare l’aceto che risulta essere lucidante e sgrassante. Bisogna inserire mezzo bicchiere d’aceto in un secchio d’acqua calda e dopo aver immerso il nostro panno passiamolo sui vetri e asciughiamo.

Fogli di giornale

I fogli dei quotidiani sono utilissimi per pulire i vetri e per rimuovere gli aloni anche sotto il sole cocente. Si dovrà solo inumidire con dell’acqua due fogli di giornale e strofinare sul vetro con movimenti circolari.

Pubblicità

Sacchetto

Un altro metodo per evitare l’effetto alone sui vetri è quello di utilizzare dei sacchetti. Bisogna riempire con del sale un sacchetto di tela o di cotone e posizionarlo sul cruscotto. In questo modo il grado di umidità dell’auto verrà assorbito. Volendo potete aggiungere alcune gocce di olio essenziale per profumare l’ambiente.

Patata

La patata contiene sostanze acidule utili per risolvere il nostro problema. L’unica cosa da fare è quella di tagliare in due la patata e utilizzarne una metà per strofinare il vetro. In questo modo verrà creata una leggera patina, con l’amido della patata, che non farà appannare i vetri.

Sapone di Marsiglia

Il sapone di Marsiglia è l’ideale per pulire i vetri dell’auto e per non far creare ditate o aloni. Bisogna solo versare 2 cucchiai di sapone di Marsiglia liquido in un secchio d’acqua calda e passarlo con un panno sui vetri. Dopo si potrà asciugare tranquillamente con un panno di cotone.

Scegliete il metodo adatto alle vostre esigenze e buona pulizie!

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
1
Felice
1
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su