Leggendo Ora
L’antica ricetta della torta di mele | Risale al 1894 ed è uno spettacolo
Pubblicità

L’antica ricetta della torta di mele | Risale al 1894 ed è uno spettacolo

La torta di mele tedesca è la ricetta più antica | Risale al 1894 ed è uno spettacolo

La torta di mele tedesca è forse la ricetta più antica giunta a noi di questo dolce. Risale al 1894 ed è un capolavoro di cucina casalinga. L’impasto è a base di yogurt, latte, uova, farina e uvetta, fatta rinvenire nel succo d’arancia. Il suo sapore rotondo, arricchito dalla presenza della frutta a lamelle e della cannella spolverata appena prima della cottura conquista al primo morso.

Dolce, ma non eccessivamente, aromatica e pungente con le sue note agrumate, diventerà il vostro cavallo di battaglia quando desiderate portare in tavola una ciambella rustica e raffinata al contempo.

Provatela al termine di una cena con gli amici di sempre per incantarli ancora con una preparazione originale, ma nell’alveo della tradizione.

Pubblicità

Che aspettate allora? Mettetevi al lavoro, noi iniziamo!

La torta di mele tedesca è la ricetta più antica | Risale al 1894 ed è uno spettacolo

La torta di mele tedesca: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • 3 uova
  • 90 g di zucchero a velo
  • 150 ml di yogurt
  • 75 ml di latte
  • 350 g di farina
  • 150 ml di olio di semi di girasole
  • 2 cucchiaini di bicarbonato di sodio
  • 70 g di uvetta,
  • succo di 1 arancia
  • burro, q.b.
  • per decorare:
    • 1 mela
    • 1 cucchiaio di zucchero grezzo
    • 1 cucchiaino di cannella
    • zucchero grezzo, 1 cucchiaio per decorare
    • cannella, 1 cucchiaio per decorare

Preriscaldate il forno a 180° in modalità ventilata.

Dividete in due l’arancia e spremetela, senza filtrare il succo. Versatelo in una ciotolina e unite l’uvetta. Lasciatela in ammollo per farla rinvenire.

A parte setacciate la farina, unite lo zucchero a velo, le uova, l’olio, il latte e lo yogurt. Ora inserite anche l’uvetta scolandola dal succo di arancia e il bicarbonato.

Iniziate a lavorare il tutto con la planetaria o con le fruste elettriche alla massima velocità fino ad ottenere una pastella fluida, liscia e ben uniforme.

Pubblicità

Ungete il fondo e i bordi di uno stampo da ciambella. Spolveratelo di farina, poi rimuovete l’eccesso capovolgendolo sul lavello.

A questo punto trasferite l’impasto al suo interno, livellate la superficie

Lavate la mela, asciugatela e levatele il torsolo, ora sbucciatela e affettatela finemente a lamelle sottili. Disponetele sulla superficie della torta, spingendole nell’impasto. Spolverate con un mix di zucchero grezzo e cannella e infornate per 35 minuti.

Fate la prova stecchino e, se asciutto, estraete il vostro dolce.

Lasciatelo raffreddare e sformatelo, poi gustatelo, è una meraviglia!

Tutto chiaro? Se così non fosse, guardate il video!

 

Pubblicità
Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
1
Incerto
1
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su