Leggendo Ora
La torta furba che prepari in 5 minuti e senza forno| Tanto buona che piacerà a tutti!
Pubblicità

La torta furba che prepari in 5 minuti e senza forno| Tanto buona che piacerà a tutti!

La torta svelta che si fa in 5 minuti e senza forno! La ricetta facile.

La ricetta di oggi è una torta all’albicocca che si fa in padella. Si tratta di un dessert dal gusto delicato e che racchiude una morbidezza del tutto peculiare. Si può sciogliere in bocca, e non è un modo di dire.

Tra l’altro la puoi portare in tavola servendoti di ingredienti molto comuni e che quindi si possono trovare davvero in quasi tutte le dispense. Sul fronte degli utensili, poi, bastano una padella, un frullino a mano e una boule abbastanza capace.

Pubblicità

Vediamo come possiamo mettere capo a questa bontà nella nostra umilissima cucina.

La torta svelta che si fa in 5 minuti e senza forno! La ricetta facile

Gli ingredienti

Ci serviranno:

220 gr di farina
10 gr di zucchero vanigliato
6 gr di lievito in polvere
150 gr di latte
200 oppure 300 gr di albicocche
100 gr di zucchero
la scorza grattugiata di un limone
50 gr di olio vegetale
quanto basta di sale
un paio di uova

La preparazione

La prima cosa da fare è tagliare a metà le albicocche e levarne il nocciolo. La mossa seguente è recuperare una padella del diametro di una venticinquina di centimetri e ungerla con del burro. Fatto questo ci deponiamo le albicocche: si deve fare in modo che la polpa sia rivolta verso il coperchio.

A questo punto rompiamo le due uova in una boule abbastanza grande e poi ci aggiungiamo il sale, lo zucchero normale (semolato) e pure quello vanigliato. Dopodiché si prosegue con un goccio d’olio, con la scorza grattugiata di un limone (possibilmente non trattato) e con il latte.

Va tutto amalgamato di buona lena con una frusta a mano, che non sarà veloce come quella elettrica ma è senz’altro più divertente da usare.

Pubblicità

Dopo un po’ che frulliamo, aggiungiamo anche la farina, alla quale avremo aggiunto anche il lievito in polvere. Come è buona norma, lo facciamo un po’ alla volta, riprendendo ovviamente ad amalgamare il tutto.

Quando l’impasto è pronto, non abbiamo che da versarlo sopra alle nostre albicocche che avevamo lasciato in padella.

La cottura

A questo punto mettiamo il coperchio alla padella, regoliamo su una fiamma dolce e facciamo andare il tutto per una ventina di minuti. Supponendo che il vostro coperchio sia trasparente, quando farà della condensa non avrete che da asciugarla con un panno e poi rimettere a posto il coperchio.

Quando i venti minuti se ne sono andati, dovremo provvedere a mettere il dolce sottosopra con l’aiuto di un piatto, dopodiché lo facciamo cuocere per ancora una ventina di minuti.

Scaduti questi ulteriori venti minuti, possiamo fare la prova classica dello stuzzicadenti per verificare le cottura. In caso lo stuzzicadenti esca fuori asciutto, la torta è pronta.

Con il che non ci resta che augurarvi

Buon lavoro, buon divertimento e buon appetito!

Pubblicità

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
4
Entusiasta
23
Felice
7
Incerto
20
Innamorato
3
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su