Leggendo Ora
La torta brioche facile da preparare | La faceva la mia nonna ed ha solo 160 Kcal!
Pubblicità

La torta brioche facile da preparare | La faceva la mia nonna ed ha solo 160 Kcal!

La torta brioche della nonna: facile e con solo 160 calorie!

Se l’idea di gustare un pan dolce ti fa venire l’acquolina in bocca, la preparazione che ti proponiamo qua sotto è quello che fa per te. Si tratta di una deliziosa torta brioche al latte con cioccolato.

Non è una ricetta troppo impegnativa: non siamo dalle parti di Iginio Massari, tanto per intenderci. Anzi, è così abbordabile che volendo la potrai preparare anche tutti i giorni.

Pubblicità

Piacerà a tutti, forse soprattutto ai bambini: sono morbidi, dolci, golosi. Innamorarsene è automatico.

Tra l’altro lo puoi portare in tavola con davvero pochissimi minuti di lavoro. Se segui la ricetta che trovi qua appressi avrai per le mani una dozzina di porzioni da circa 160 calorie l’una.

Vediamola!

La torta brioche della nonna: facile e con solo 160 calorie!

Gli ingredienti

Ci servono:

100 ml di acqua tiepida
zucchero vanigliato quanto basta
un cucchiaino di lievito secco
100 ml di latte tiepido
380 gr di farina
due cucchiai di dolcificante stevia
due cucchiai di olio
un uovo
un cucchiaino di sale

Per la farcia e la guarnizione:

Pubblicità

gocce di cioccolato quanto basta
un tuorlo d’uovo
cioccolato quanto basta

La preparazione

Prendiamo lievito, latte e acqua e li versiamo in una boule: dobbiamo amalgamarli ben bene per far sì che il lievito si sciolga. A seguire uniamo pure un uovo e la stevia, dopodiché si ripiglia ad amalgamare con un cucchiaio di legno e si fa posto a questo punto al sale e all’olio.

Farina e zucchero vanigliato nel mix li aggiungiamo adesso, sempre amalgamando.

Messi insieme tutti questi ingredienti, li lavoriamo a mano fino a ricavarne un panetto, che poi ungiamo con un po’ d’olio e poi avvolgiamo con delle pellicola alimentare. Ora questo panetto va fatto riposare per un’oretta, a temperatura ambiente.

Quando l’ora se n’è andata, poggiamo il panetto su una spianatoia e lo lavoriamo fino a conferirgli la forma di un roll. A questo punto questo impasto lo tagliamo in una decina di parti uguali che andiamo a schiacciare una alla volta.

In mezzo a ciascuna appoggiamo un pezzetto di cioccolato. Quindi lavoriamo con le mani in modo da incorporare il cioccolato e dare al tutto la forma di una specie di polpetta o pallotta che dir si voglia.

Questi “panini” che abbiamo formato adesso li passiamo sopra una teglia su cui avremo steso della carta da forno. Fatto questo, copriamo tutto con un panno per un quarto d’ora.

Pubblicità

Questo serve ovviamente a far lievitare i panini. Quando sono cresciuti di volume li spennelliamo con del tuorlo d’uovo e poi li decoriamo con le gocce di cioccolato.

Arrivati a questo punto, non ci rimane che mettere tutto in forno a 180 gradi per una mezzora.

Passata quella mezzora, la nostra brioche al latte e cioccolato è pronta.

Buon lavoro, buon divertimento e buon appetito!

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
4
Felice
1
Incerto
1
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su