Leggendo Ora
La pizza fitness low carb: l’alternativa super dietetica e buona!
Pubblicità

La pizza fitness low carb: l’alternativa super dietetica e buona!

La pizza fitness low carb: l’alternativa dietetica super buona!

Se siete di quelle perennemente a dieta, ma non volete rinunciare a una fetta di pizza, la ricetta che trovate qui sotto è decisamente tagliata su misura per voi. Si tratta di una ottima pizza fitness low carb. Tra l’altro va benissimo anche per chi è intollerante al lievito.

Pubblicità

La pizza fitness low carb: l’alternativa dietetica super buona!

Pizza fitness low carb: ingredienti

Per preparare questa pizza sui generis avete bisogno di: 50 grammi di farina di semola integrale rimacinata  (può andare bene anche la farina bianca di tipo zero); sei uova (solo le chiare, però); 25 grammi di parmigiano (non è indispensabile); quanto basta di sale.

In caso si preferisca imburrare e infarinare la teglia, tra gli ingredienti dovranno ovviamente comparire anche un po’ di burro e farina in più.

Se si vuole portare in tavola una pizza tonda in una teglia con diametro di 25 centimetri, le quantità saranno: 300 grammi di bianco d’uovo; 65 grammi di farina di semola integrale rimacinata; 35 grammi di parmigiano (non obbligatorio); sale q.b.

Per farcire la pizza fitness

Servono: due cucchiai abbondanti di passata di pomodoro; quanto basta di mozzarella; un filo di olio extravergine d’oliva; origano essiccato o qualche foglia di basilico fresco.

Le dosi che abbiamo indicato sono per due persone.

Montare gli albumi

In due diverse boule si rompono le sei uova separando i tuorli dagli albumi.  Questi ultimi vanno montati a neve ben ferma con una frusta elettrica.

L’impasto per la pizza

Aggiungendo un po’alla volta la farina setacciata al momento, si prosegue a lavorare con la frusta elettrica  fino a formare un composto leggero e spumoso e poi ai aggrega anche il parmigiano, dopodiché si aggiusta di sale.

Pubblicità
See Also

La cottura

Si prende una teglia, si rivesta con un foglio di carta da forno e ci si versa dentro l’impasto in modo uniforme. Dopodiché si fa cuocere in forno senza alcun condimento per 5 minuti, a 250 gradi.

Farcire

Passati i 5 minuti, si toglie la base dal forno e si condisce con la passata di pomodoro, poi si aggiungono la mozzarella tagliata a tocchettini e un filino d’olio (l’origano, se vi va, si può mettere adesso), dopodiché si fa cuocere ancora per altri cinque cinque minuti.

Passati questi altri 5 minuti, non rimane che servire in tavola.

Buon appetito!

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
1
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su