Leggendo Ora
Il super legume che abbassa il colesterolo cattivo e alza quello buono. Lo dice uno studio!
Pubblicità

Il super legume che abbassa il colesterolo cattivo e alza quello buono. Lo dice uno studio!

l super legume che abbassa il colesterolo cattivo e alza quello buono. Lo dice uno studio!

l grasso viscerale è giustamente famigerato perché si trova in profondità nella cavità addominale e avvolge gli organi vitali. Ma il pericolo maggiore del grasso viscerale sta nelle tossine che rilascia, perché queste hanno efficacia infiammatoria.

Si sa che il grasso viscerale tende a crescere con l’età, ma la buona notizia è che c’è un alimento che sembra possa invertire il processo in poche settimane. Questo è quanto afferma questo studio.

Pubblicità

l super legume che abbassa il colesterolo cattivo e alza quello buono. Lo dice uno studio!

Pubblicato sul British Journal of Nutrition, la ricerca si proponeva di esaminare gli effetti dei ceci sulla dislipidemia da adiposità viscerale e sulla resistenza all’insulina. L’indagine è stata condotta per otto mesi su ratti alimentati con tre tipi di dieta: normale; ricca di grassi; ricca di grassi e di ceci.

I risultati hanno mostrato che i ceci migliorano in modo significativo la resistenza all’insulina e prevengono iperglicemia e iperinsulinemia post-prandiali.

Sul fronte dell’adiposità viscerale, i ricercatori hanno notato differenze non trascurabili tra i tre gruppi.

L’adiposità viscerale era molto più evidente nei ratti alimentati con una dieta ricca di grassi rispetto a quelli sottoposti a una dieta ricca di grassi ma anche con i ceci. Rispetto al gruppo con soli grassi, la dieta coi ceci ha comportato un calo del 45 per cento del colesterolo LDL e un aumento del 35 per cento del colesterolo HDL.

I ceci, il legume dimagrante che aumenta la sazietà

Alcuni studi hanno evidenziato qualità dimagranti nei ceci. Una ricerca pubblicata nel 2016 sull’American Journal of Clinical Nutrition ha confermato che il consumo di legumi in generale può favorire il senso di sazietà e quindi può indurre a mangiare di meno.

Gli alimenti ricchi di fibre, come appunto i legumi, sono ritenuti amici della dieta perché favoriscono una sazietà prolungata, che aiuta a tenere sotto scacco l’appetito.

Pubblicità

Non solo: la fibra contenuta nei ceci, in particolare, è solubile e in quanto tale è particolarmente utile per il mantenimento di un microbioma intestinale sano; inoltre è anche molto utile nell’abbassare il colesterolo cattivo (LDL).

 

Articolo revisionato da Maria Di Bianco, Dottoressa in Scienze dell’Alimentazione e della Nutrizione Umana.

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
2
Entusiasta
2
Felice
2
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su