Leggendo Ora
Il miglior succo di frutta del supermercato, senza zuccheri aggiunti. La classifica di Altroconsumo
Pubblicità

Il miglior succo di frutta del supermercato, senza zuccheri aggiunti. La classifica di Altroconsumo

Il miglior succo di frutta

Il miglior succo di frutta, si sa, è quello che preparate con le vostre mani, a partire da ingredienti selezionati e possibilmente biologici. Che siano spremute di agrumi, centrifugati o estratti, se realizzati da voi, sono sani e genuini.

Ma non sempre è possibile!

Da qui, è facile evincere che per acquistare un prodotto di qualità al supermercato e garantire un pieno di vitamine a grandi e piccini in famiglia, bisogna saper leggere le etichette ed evitare quelli ricchi di zuccheri o confezionati industrialmente. Non solo, spesso vengono inseriti coloranti ed edulcoranti che non giovano certo alla salute.

Pubblicità

La scelta è vasta, indubbiamente, ma gli alimenti che contengono 100% di frutta senza nessun’altra aggiunta sono pochissimi.

Altroconsumo, nota rivista a tutela del consumatore, ha voluto vederci chiaro e per questo ha condotto una ricerca confrontando 18 marchi famosi.

Cosa ne è emerso? Scopriamolo insieme!

Il miglior succo di frutta

Il miglior succo di frutta del supermercato, senza zuccheri aggiunti. La classifica di Altroconsumo

Prima di andare al nocciolo della questione è bene informarvi che esistono 3 differenti tipi di bibite, con nomi diversi:

  • bevande a base di succo: la normativa stabilisce che il contenuto di frutta sufficiente sia del 12%, gli altri ingredienti aggiunti sono zuccheri, acqua, coloranti, conservanti e additivi vari;
  • il nettare: la percentuale di frutta in questo caso è variabile, secondo indicazioni precise che prevedono per la pera un 50%, per l’albicocca un 40%, per la banana un 25%. A questa base, si aggiunge uno sciroppo di acqua e zucchero (con un tetto massimo del 20%), glucosio, acido citrico (limone spremuto), additivi vari, ma nessun aroma;
  • il succo di frutta: composto di frutta al 100%, si ottiene dalla spremitura diretta a cui, eventualmente viene aggiunta solo acqua purissima.

Su questi si è concentrata l’attenzione di Altroconsumo che ha sottoposto i 18 marchi selezionati ad un’analisi di laboratorio per controllare che la quantità di frutta indicata in etichetta fosse reale. In seguito, gli esperti hanno calcolato l’eventuale presenza di zuccheri aggiunti e la qualità del procedimento termico a cui i prodotti sono stati sottoposti.

Uno è il succo di frutta vincitore assoluto di questa classifica, Alce Nero Nettare di Albicocca; con 74 punti su 100. Si tratta di un’azienda biologica.

Pubblicità

Sempre di qualità elevata sono poi risultati:

  • Plasmon con 71 punti;
  • Bio di Esselunga con 70 punti;
  • Solevita con 65 punti; è un prodotto Lidl che, essendo concorrenziale, si dimostra vincente per per il rapporto qualità prezzo.

Gli altri brand analizzati ottengono punteggi inferiori ai 65 punti e una valutazione di qualità media, secondo i parametri di Altroconsumo. Tra questi troviamo marche:

  • dedicate alla prima infanzia come Mellin,
  • specializzate nel settore come Yoga, Zuegg e Santal;
  • private come Conad, Coop e Carrefour.

E voi? Quali succhi siete solite acquistare?

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
2
Felice
0
Incerto
1
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su