Leggendo Ora
Hai mai provato ad unire il sapone molle al bicarbonato? Guarda cosa succede!
Pubblicità

Hai mai provato ad unire il sapone molle al bicarbonato? Guarda cosa succede!

Esiste un detergente delicatissimo, ma davvero efficace contro le macchie: si realizza con il sapone molle e il bicarbonato.

Il sapone molle è un composto a base di idrossido di potassio e olio di cocco, che grazie alla glicerina contenuta in forma naturale e biodegradabile, lo rende un prodotto ecologico e rispettoso della salute nostra e dell’ambiente. Ecco, perché, molte mamme lo usano anche per l’igiene dei loro piccini: il suo ph infatti è rispettoso della pelle, anche di quella più delicata.

Ne discende, che sia perfetto anche in lavatrice: combatte le macchie difficili, sgrassa il bucato e igienizza da solo cestello e tubature. Inseritene un pezzettino ad ogni lavaggio, la preserverete da qualsiasi problematica e i vostri capi saranno brillanti come non mai.

Pubblicità

Con un solo panetto di sapone molle, potete, inoltre, realizzare una serie di detersivi fai da te efficaci e sicuri, ideali per la pulizia di tutta la casa.

Vediamo come usarlo!

Hai mai provato ad unire il sapone molle al bicarbonato? Guarda cosa succede!

Hai mai provato ad unire il sapone molle al bicarbonato? Guarda cosa succede!

Viste le innumerevoli qualità del sapone molle, perché non usarlo per detergere tutta la casa.

Prendetene una piccola pallina e scioglietela in acqua calda.

Munitevi di un contenitore spray pulito e travasate al suo interno il liquido ottenuto.

A questo punto, unite l’aceto bianco, il succo di limone o il bicarbonato a seconda della superficie da pulite.

Pubblicità

Per il water e la rubinetteria in ceramica, diluite una noce di sapone in acqua calda, travasate la miscela in uno spruzzino, aggiungete un cucchiaio di bicarbonato e uno di aceto. Vaporizzate su tutte le superfici. Le vedrete brillare!

Se i fornelli sono sporchi o incrostati, passateli con una pallina di sapone molle. Poi mettete un cucchiaio di bicarbonato in una ciotolina vuota, aggiungete acqua quanto basta per formare una crema e stendetela sul piano cottura. Lasciate agire, poi sciacquate semplicemente.

Per pulire l’argenteria annerita, mettete un pezzettino di sapone su una spugnetta morbida e pulita. Aggiungete un po’ di bicarbonato, strofinate la superficie fino a quando non tornerà lucente, poi asciugate con un canovaccio morbido e pulito.

Abbagliante scoperta, vero? Non ne farete più a meno!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su