Leggendo Ora
Frittata di patate senza uova con sole 220 Kcal. Croccanti e deliziose!
Pubblicità

Frittata di patate senza uova con sole 220 Kcal. Croccanti e deliziose!

Frittata di patate senza uova con sole 220 Kcal. Una vera delizia!

Siete a dieta ma non volete rinunciare a mangiare qualcosa di sfizioso? Ecco la ricetta che fa al caso vostro!

La frittata che vi presentiamo oggi è croccantissima ed ha solamente 220 calorie.

Pubblicità

Frittata di patate senza uova

Frittata di patate senza uova con sole 220 Kcal. Una vera delizia!

Ingredienti:

Per fare la ricetta a base di patate light avrete bisogno di:

  • 1 kg di patate
  • 100 ml di latte
  • 30 grammi di farina di tipo 00
  • 20 grammi di fecola di patate
  • 10 ml di olio extravergine di oliva
  • Un pizzico di paprica in polvere (in alternativa potete usare un pochino di zafferano in polvere)
  • Un pizzico di aglio in polvere
  • Q.b. di sale fino da cucina
  • Q.b. di pepe nero.

Mondare le patate

Prendere le patate e con l’aiuto di un pelapatate eliminare la buccia esterna. Tagliare i tuberi con un coltello a fette abbastanza spesse.

Lavare sotto l’acqua corrente le patate e tamponarle con un pezzo di carta assorbente da cucina. Sistemate le fette in una ciotola capiente.

Unire gli altri ingredienti

Insieme alle patate unire la fecola di patate e la farina, insaporire con un pochino di pepe e di sale fino da cucina. Amalgamare accuratamente il tutto.

Proseguire aggiungendo al composto la paprica in polvere che dovrà essere integrata completamente al resto degli ingredienti.

Cottura in forno

Versare un filo di olio extravergine di oliva dentro una pirofila e stenderlo con l’aiuto di un pennello da cucina in silicone.

Pubblicità

Sistemate all’interno della pirofila le fette di patate sovrapponendole leggermente. Bagnare il tutto con il latte . Fare cuocere in forno già caldo ad una temperatura di 180°C per circa 30-35 minuti avendo cura di proseguire la cottura per altri 10 minuti azionando il grill del forno.

Servire in tavola e consigli utili

Quando sopra il vostro tortino si sarà formata una crosta dorata toglierlo dal forno e servirlo in tavola ai vostri ospiti. Per questa ricetta potete utilizzare sia la paprica dolce ma anche quella piccante dipende dai vostri gusti personali.

Buon appetito a tutti!

 

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
4
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su