Leggendo Ora
Focaccia con cipolle, rustica e fragrante, facilissima ed economica!
Pubblicità

Focaccia con cipolle, rustica e fragrante, facilissima ed economica!

Per realizzare la focaccia con cipolle, non servono chissà quali ingredienti extra, ve ne basta praticamente solo uno: le cipolle!

Il risultato è un sapore rustico e semplice ma fragrante e gustoso.

focaccia con cipolle

Pubblicità

I tempi di lievitazione sono superiori alle 2 ore, consigliamo di preparare la focaccia per tempo.

Focaccia con cipolle, la ricetta

I tipi di farina utilizzata sono due per dare una determinata compattezza all’impasto e un sapore fragrante.

La Manitoba è praticamente uguale alla farina di tipo 0 e può essere pienamente sostituita anche dalla farina di tipo 2 (per un sapore più rustico). Se volete un risultato orientato ad un alimento ancora più nutritivo, potete usare la farina integrale. Il compromesso è la farina di tipo 1. Oltre ad essere molto digeribile ha un buon valore nutritivo.

Ingredienti

  • Cipolle, 400 g (quelle che preferite);
  • Farina 00, 200 g;
  • Farina Manitoba, 300 g;
  • Lievito di birra;
  • Zucchero, mezzo cucchiaino;
  • Acqua, 365 g (a temperatura ambiente);
  • Sale, 10 g;
  • Sale grosso;
  • Olio evo.

Preparazione

Tagliate a fette le cipolle e tenete da parte.

Sciogliete il cubetto di lievito in 50 ml (2 o 3 cucchiai) di acqua tiepida.

Se usate il lievito in bustina, scioglietelo sempre nell’acqua e aggiungete adesso lo zucchero (attiva il lievito). Quando si formano le bolle in superficie è pronto.

Se usate il lievito madre, inseritene 100 g. Sappiate che aumenterà il tempo di lievitazione.

Pubblicità

In una ciotola, unite le due farine, quindi il lievito di birra sciolto con l’acqua, lo zucchero (non se lo avete già messo insieme al lievito in bustina) e il sale. Mescolate bene, allargate al centro e aggiungete l’acqua. Mescolate ancora, finché non otterrete un impasto molto morbido e un po’ appiccicoso.

Coprite la ciotola con uno strofinaccio e riponete in forno spento (e lucina interna accesa) a lievitare, per minimo 2 ore. L’impasto dovrà raddoppiare molto, raggiungendo quasi il bordo della ciotola.

Una volta pronto l’impasto, stendetelo su piano infarinato di Manitoba (o direttamente su carta forno infarinata), fate cadere a pioggia un altro po’ di farina e piegate l’impasto a portafoglio, un lembo sopra l’altro.

Trasferite l’impasto su leccarda da forno, dopo averla oliata (se avete usato la carta forno nel passaggio precedente, non sarà necessario oliare). Allargatelo con le mani e i polpastrelli sulla leccarda, cospargete con un filo di olio e allargate ancora.

Rimettete in forno spento a lievitare per 1 oretta (l’impasto lievitando raggiungerà i confini della leccarda).

Ultimi passaggi:

A questo punto non vi resta che condire. Riprendete le cipolle già tagliate a fette e disponetele sulla superficie dell’impasto a coprirla tutta completamente. Completate irrorando di olio e spargendo il sale grosso.

Lasciate lievitare ancora 30/40 minuti quindi preriscaldate il forno a 200°.

Pubblicità

Infornate a 200° per 10 minuti, riponendo la leccarda alla base del forno. Quindi spostate ad altezza media e proseguite la cottura abbassando la temperatura a 180° per 15 minuti.

Completate con 5 minuti di grill (per i tempi, poiché ogni forno è diverso, regolatevi controllando la cottura).

Sfornate e servite la vostra focaccia con le cipolle!

 

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
1
Entusiasta
0
Felice
2
Incerto
1
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su