Leggendo Ora
Crostata con fragole e mascarpone senza cottura: una vera sciccheria!
Pubblicità

Crostata con fragole e mascarpone senza cottura: una vera sciccheria!

Crostata con fragole e mascarpone senza cottura: una vera sciccheria!

La crostata fragole e mascarpone è una vera delizia, si scioglie letteralmente in bocca! Senza cottura, ricorda una cheesecake, ma più sottile, golosa, con un ripieno morbido, una base friabile e tanta tanta frutta! Seguite attentamente tutti i procedimenti, non potrete sbagliare ed il risultato sarà da standing ovation!! Curiose? Iniziamo!

Pubblicità

Crostata con fragole e mascarpone senza cottura: una vera sciccheria!

Gli ingredienti!

Ecco cosa dovete procurarvi per realizzare questa torta su uno stampo da 24 centimetri:

  • per la base:
    • burro, 70 g
    • biscotti secchi, 150 g
  • per la crema di mascarpone:
    • panna da montare, 150 ml
    • latte condensato, 85 g
    • mascarpone, 250 g
  • per guarnire:
    • marmellata alle fragole, 200 g
    • fragole fresche, 250 g.

Preparazione in tre 3 steps della crostata fredda fragole e mascarpone.

1. Primo step: la base.

Preparate lo stampo da crostata da 24 cm: bagnatelo leggermente e fate aderire della pellicola trasparente. Tritate finemente i biscotti in un mixer e aggiungete a filo il burro fuso. Amalgamate benissimo gli ingredienti fra loro. Con l’aiuto di un cucchiaio, distribuite il composto sulla base e sui bordi della tortiera e compattate. Riponete il tutto in freezer per 30 minuti.

Nel frattempo scaldate e portate a bollore metà della marmellata di fragole (100 g.). Sceglietene una “vellutata”, senza pezzi di frutta. Lasciate raffreddare 5 minuti, continuando a mescolare. Estraete la tortiera dal freezer, distribuite la marmellata sia sui bordi sia sulla base: servirà per dare solidità alla torta. Riponete nuovamente in freezer per circa 20 minuti.

2. Secondo step: la crema

Nel frattempo preparate la crema di mascarpone, senza uova. Tutti gli ingredienti dovranno essere freddi di frigorifero. Attente a non incorporare il siero che si trova in fondo alla confezione del formaggio. Se non avete il latte condensato potete utilizzare 80 g di zucchero a velo. Montate la panna e tenetela da parte. Con le fruste, montate anche il mascarpone ad una velocità medio-alta per alcuni minuti. Abbassate la velocità al minimo e incorporate a filo il latte condensato. Amalgamate per alcuni minuti. Con l’aiuto di un cucchiaio di legno, aggiungete la panna montata, con un movimento dall’alto verso il basso. La crema è pronta.

3. Terzo step: la guarnizione finale.

Distribuire la crema sulla base dopo averla estratta dal freezer, sollevata dalla tortiera grazie alla pellicola e adagiata su un vassoio. Lavate, pulite e tagliate le fragole a fettine sottili. Decorate la torta, adagiando le fettine sopra alla crema, partendo dal bordo esterno fino al centro. Scaldate l’altra metà di marmellata, e utilizzatela per spennellare ogni fetta di frutta.  Riponente in freezer per mezz’oretta e servite. Buon appetito!

 

Pubblicità
Qual è la tua reazione?
Divertito
1
Entusiasta
4
Felice
1
Incerto
2
Innamorato
1
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su